Bce, l’intervento di Bce Christine Lagarde alla Commissione economica del Parlamento Ue: “L’economia della zona euro continua a crescere in maniera moderata”.

Parlando alla commissione economica del Parlamento Ue, il presidente della Bce Christine Lagarde ha fatto il punto sulla situazione economica europea evidenziando la crescita modesta e i rischi legati alla situazione politica e sociale internazionale. Ovviamente con un riferimento anche alle conseguenze legate al coronavirus.

La presidente della Bce Christine Lagarde alla commissione economica del Parlamento Ue: “L’economia della zona euro continua a crescere in maniera moderata”

La numero uno della Bce ha confermato la crescita della zona euro anche su “lo slancio” è solo “modesto”.

“In linea con le nostre aspettative, l’economia della zona euro continua a crescere, anche se con slancio modesto. L’economia domestica resta relativamente resiliente, ma le incertezze che circondano l’economia globale restano elevate”.

Lagarde, “L’economia della zona euro continua a richiedere il supporto della nostra politica monetaria”

Lagarde ha parlato della situazione economica a livello europeo ribadendo però come resti al momento necessario il supporto della politica monetaria della Bce.

“L’economia della zona euro continua a richiedere il supporto della nostra politica monetaria, che fornisce uno scudo dai venti contrari globali. Allo stesso tempo, continuiamo a monitorare da vicino i potenziali effetti collaterali delle nostre misure”.

Christine Lagarde
fonte foto https://www.facebook.com/christinelagarde/

“L’incertezza dell’impatto del coronavirus è una fonte di preoccupazione”

Guardando al caso della Sars, un precedente che in qualche modo è considerato paragonabile con il nuovo coronavirus, non si esclude un rallentamento dell’economia cui dovrebbe seguire una decisa ripartenza che dovrebbe coincidere con il regredire dell’epidemia.

“L’l’incertezza dall’impatto del coronavirus è una fonte di preoccupazione. […]. Non abbiamo molti elementi oggi per misurare le conseguenze economiche della diffusione, perché non si sa a quale velocità si potrebbe propagare o arrestare”.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
Bce Christine Lagarde economia evidenza

ultimo aggiornamento: 06-02-2020


L’Unione Europea apre alla revisione del Patto di Stabilità: “Non ha aiutato la crescita”

Accordo tra Nutella e McDonald’s, nasce il McCrunchy Bread