Belgio-Italia U21, la conferenza stampa di Luigi Di Biagio e Kean

Belgio-Italia U21, la conferenza stampa di Luigi Di Biagio e Moise Kean. Il tecnico azzurro: “Dobbiamo vincere, poi vediamo cosa succede”.

Europei U21, la conferenza stampa di Luigi di Biagio e Moise Kean. Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Belgio, il tecnico dell’Italia U21 ha incontrato i giornalisti nella consueta conferenza stampa.

Italia U21, la conferenza stampa di Luigi Di Biagio

Il tecnico degli Azzurrini ha presentato la partita sottolineando come una vittoria potrebbe non bastare per ottenere la qualificazione al turno successivo. La sconfitta rimediata contro la Polonia ha complicato il cammino della squadra di Di Biagio.

“Dobbiamo vincere con il Belgio, poi vediamo cosa succede. Non possiamo fare due cose insieme. Come facciamo a non crederci? È obbligatorio. Il morale oggi è buono, domani sarà al massimo. Pensiamo a vincere domani. Io metterei la firma a giocare come contro la Polonia”.

Di Biagio ha poi parlato degli obiettivi di questa Nazionale, arrivata all’Europeo come una delle favorite,

“Se non andiamo in finale o alle Olimpiadi, non avremo fatto un buon lavoro anche se io so il valore di questo Europeo, e vedendo le partite adesso si accorgono anche gli altri che vincerlo non è facile”.

Luigi Di Biagio
fonte foto https://twitter.com/Vivo_Azzurro

Moise Kean: Sarri? Non ho ancora avuto modo di vedere la sua conferenza

In conferenza stampa è intervenuto anche Moise Kean, attaccante dalla Nazionale e della Juventus.

“Noi siamo motivati al 100%. La partita con la Polonia è finita e ora pensiamo solo al Belgio. La mia esperienza con la Juventus sicuramente mi serve molto per partite come queste. E vestire la maglia azzurra darà una motivazione in più”.

“Non ho avuto modo di vedere la sua conferenza stampa perché sono concentrato su queste partite. Quando finirà l’Europeo avrò modo di conoscerlo per bene“.

ultimo aggiornamento: 22-06-2019

X