L’eroe della sfida tra Benevento e Milan, Alberto Brignoli, ha parlato così: “Sono felice per tutti“.

Al termine del rocambolesco e storico pareggio del Vigorito tra Benevento e Milan, ha parlato ai microfoni di Sky Sport l’eroe dei campani, il portiere Alberto Brignoli, autore della rete del 2-2. Queste le sue dichiarazioni: “Non è che non ci credo, ma è talmente difficile la probabilità di far gol su un’ultima situazione del genere… Sono felice per tutti, per tutta la gente, per la società e il presidente che non ha mai detto una parola fuori posto. La gente sta vivendo un sogno e si aspettava fosse migliore. Sinceramente dalla panchina qualcuno mi diceva ‘sali, sali’: mi sono detto che sul 2-1 non ci fosse nulla da perdere, quindi sono andato a saltare e ho chiuso gli occhi, facendo una cosa da istinto e un tuffo da portiere, non da attaccante“.

Benevento-Milan, Brignoli: “Questo pari è per tutti

Il Benevento era stato fin qui protagonista di una striscia di quattordici gare con altrettante sconfitte, alcune giunte all’ultimo secondo. Stavolta la dea bendata ha però premiato i campani: “Ne abbiamo prese tante al 94′ immeritatamente, per una volta dopo tre mesi di sacrifici di tutti sarebbe poco onesto ed egoistico parlare solo di me, questo pari è per tutti. La salvezza? Noi lavoriamo per questo, al di là della retorica: vogliamo arrivare fino all’ultima partita giocando a testa alta, abbiamo dimostrato di potercela giocare con tutti. Poi a volte gli episodi girano male, e quando va male, va male per tutti“.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
Alberto Brignoli Benevento calcio ivm milan

ultimo aggiornamento: 03-12-2017


Che disastro…

Benevento-Milan, Gattuso: “Ce l’abbiamo messa tutta, i ragazzi sono disperati”