Benevento-Roma, Monchi: “Sono qui per vincere un titolo”

Monchi a Premium Sport: “Oggi partita importante. Dobbiamo conservare lo stesso gap rispetto alle altre avversarie”.

chiudi

Caricamento Player...

BENEVENTO – A pochi minuti dalla sfida contro il Benevento, il direttore sportivo della Roma, Monchi, ha parlato ai microfoni di Mediaset Premium: “Vincere – dice lo spagnolo – sarebbe il miglior regalo, manca qualcuno ma abbiamo altri giocatori importanti per noi. È una partita importante perché non possiamo perdere altri punti dalle squadre di testa“.

Monchi: “Bisogna essere ambiziosi. L’obiettivo è vincere”

Monchi continua: “Dobbiamo pensare a vincere la partita. Noi dobbiamo essere ambiziosi, la nostra idea e quella dei tifosi è che c’è tanto tempo fino alla fine della stagione. La cosa importante è vincere. Io sono arrivato per un progetto del presente e del futuro, ma ho capito perfettamente che la società ha bisogno di una situazione felice per i tifosi. La Roma è una grande società e vuole vincere. Io devo trovare dei giocatori che sono pronti per giocare per il modulo dell’allenatore“. Il direttore sportivo giallorosso parla anche di Schick: “Può giocare in due posizioni diverse, ma è un esterno diverso. Gioca più all’interno, i 20 minuti con Verona li ha fatti bene. Questo è il suo ruolo, se il mister pensa che può giocare con Dzeko può farlo“.