Il consigliere di Zelensky loda Giorgia Meloni per difendere i veri principi europei e atlantici al contrario di Berlusconi.

Mentre Berlusconi festeggia con 20 bottiglie di vodka l’amicizia ritrovata con Vladimir Putin, Giorgia Meloni si comporta da vera leader. Lo dice con un tweet Mykhailo Podolyak, il consigliere del presidente ucraini Volodymyr Zelensky. “Qualsiasi crisi apre la strada ai leader veri. Mentre il signor Berlusconi è sotto l’effetto della vodka russa in compagnia di ‘cinque amici di Putin’ in Europa, Giorgia Meloni dimostra quali sono i veri principi e la comprensione delle sfide globali. Ognuno sceglie la propria strada” ha scritto.

La ventennale amicizia di Putin e Berlusconi inizia con l’obiettivo di mediare con il mondo occidentale in un periodo in cui Mosca aveva aperto all’alleanza atlantica. Essere il primo dei cinque veri amici di Putin per Berlusconi è un vanto, nonostante tutto, lo dice entusiasta, come entusiasti sono stati gli applausi degli azzurri alle parole del leader dopo aver nominato la lettera “dolcissima” ricevuta da Putin.

Bandiera Russia e Ucraina
Bandiera Russia e Ucraina

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

L’ira di Kiev per le parole del Cavaliere

Ma queste dichiarazioni, oltre a suscitare l’ira di Meloni e mettere in crisi il centrodestra e minare un governo che ancora deve nascere, non sono stati viste di buon occhio nemmeno da Kiev. “Le dichiarazioni che abbiamo sentito nei giorni scorsi non rafforzano i rapporti tra i due Paesi. Speriamo che queste dichiarazioni siano state a titolo personale e che non sia la posizione ufficiale del governo” ha dichiarato l’ambasciatore ucraino a Roma.

“Abbiamo sentito la volontà da parte del governo di continuare e rafforzare la cooperazione tra i due Paesi” e abbiamo ricevuto “rassicurazioni sul sostegno all’Ucraina del governo italiano”, ha proseguito l’ambasciatore, aggiungendo che “l’Ucraina è pronta a collaborare con il governo scelto dagli italiani”. Il riferimento è a Giorgia Meloni e alle sue rassicurazioni sia in Europa che oltreoceano sulle posizioni al fianco di Kiev e atlantiste.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 20-10-2022


Consultazioni, Calenda: “Opposizione non pregiudiziale”

Consultazioni: oggi al Colle il centrodestra unito