Berlusconi-Milan: “Montella? Capisce poco…”

Berlusconi su Montella: “Quello capisce poco”.

chiudi

Caricamento Player...

Il giorno dopo le dichiarazioni infuocate sul suo Milan, Silvio Berlusconi torna in copertina per la confessione che avrebbe fatto a Squinzi in occasione dell’ultimo derby disputato il sabato di Pasqua della scorsa stagione.

Berlusconi: “Montella? Volevo tenere Brocchi”

Nel corso dell’intervista rilasciata ai microfoni de Il Corriere della Sera, Silvio Berlusconi ha sottolineato il suo disappunto sulla scelta di Vincenzo Montella come tecnico del Milan: “Volevo che sulla panchina restasse Brocchi. Ma ero in un letto d’ospedale, tra la vita e la morte. E mi dissero Montella…“.

Squinzi su Silvio Berlusconi

Intervenuto ai microfoni de La Gazzetta dello Sport, il presidente del Sassuolo Squinzi ha raccontato una telefonata intercorsa proprio con l’ex presidente rossonero in occasione dell’ultimo derby disputato il sabato di Pasqua della scorsa stagione: “Ricordo che quel giorno Berlusconi mi telefonò dopo il primo tempo. Mi disse: ‘Quell’allenatore capisce poco’. Ce l’aveva con Montella“.

L’ombra di Antonio Conte al Milan: Vincenzo Montella non dorme sonni tranquilli

Il tecnico rossonero è finito al centro delle critiche anche della tifoseria rossonera, delusa da un inizio di stagione ben al di sotto non solo delle speranza ma anche delle aspettative. Alle spalle di Vincenzo Montella prende forma lo spettro di Antonio Conte, in rotta con il Chelsea e pronto a lasciare il posto a Carlo Ancelotti, fresco di esonero dal Bayern Monaco.