Il leader di Forza Italia continua con la promessa delle pensioni a 1000 euro per tutti.

Silvio Berlusconi parla del suo cavallo di battaglia: le pensioni a mille euro. “Vogliamo portare tutte le pensioni a mille euro, e a chi non ha pagato i contributi, chi ha lavorato in casa, le mamme e le nonne, vogliamo dare anche a loro mille euro” ha detto il presidente di Forza Italia. Poi aggiunge sul reddito di cittadinanza: “Ci sono troppi poveri, sono un italiano su 4, in povertà assoluta 4milioni 750mila e devono essere aiutati. Il reddito è assolutamente doveroso da parte dello Stato”.

Si oppone però al darlo ai giovani e a quanto ha prodotto. “Ma ad alcuni giovani, pare il 25% dei nostri giovani, hanno permesso di stare sul divano, a loro dobbiamo offrire una possibilità di lavoro, pensiamo di intervenire sui costi di una azienda che deve assumere. Le aziende che assumeranno giovani avranno come costo solo i soldi che entreranno nelle tasche del neo-assunto”.

Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Berlusconi: “La nostra presenza è garanzia contro il sovranismo”

Un’altra promessa su cui ritorna Berlusconi è quella degli alberi. “Un milione di alberi? E’ uno dei punti sull’ambiente, mi piacerebbe che le città fossero circondate dai parchi, con il verde si vive meglio, c’è l’aria più pulita” dice l’ex premier a Canale 5. Inoltre, il Cavaliere sottolinea l’importanza del voto del 25 aprile perché ” l’ultimo governo eletto dagli italiani è stato il mio del 2008, allora ci sono stati 7 governi mai eletti, tutti di sinistra, con il prossimo voto gli italiani possono tornare a contare qualcosa con il loro voto”.

Infine Berlusconi tranquillizza sulla deriva sovranista del paese perché ad essere garante è proprio il suo partito. Sulle preoccupazioni per la presa del potere da parte dei sovranisti in Italia il leader di FI è sereno. “Certo, è stato adottato in Europa da alcuni partiti di estrema destra, ma da noi non può succedere perché ci siamo noi”. “La nostra presenza è estremamente rassicurante per l’Europa” conclude.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 05-09-2022


Tajani: “Senza partito dei No, Ponte Morandi non sarebbe crollato”

Giorgia Meloni al Corriere: “La forza delle donne va liberata”