L’indiscrezione secondo cui il Milan sia a un passo dall’ingaggiare Bernard trovano conferme. Il brasiliano lascerà lo Shakhtar Donetsk a parametro zero. Superata la concorrenza dell’Inter?

La politica del parametro zero sembra essere tornata di moda al Milan. Dopo la scintillante campagna acquisti della scorsa estate, infatti, in via Aldo Rossi si va verso una sessione di mercato molto più oculata: le sanzioni della Uefa e la mancata qualificazione alla Champions League comporteranno così un’azione da parte di Fassone e Mirabelli volta alla ricerca di veri e propri affari. Tra questi appare molto vicino Bernard dello Shakhtar Donetsk.

Bernard

Talento brasiliano

L’indiscrezione secondo cui il Milan sia a un passo dall’ingaggiare il classe ’92 che gioca nel campionato ucraino è giunta ieri dalla Turchia. E, stando a quanto si legge sulle colonne di Tuttosport, l’accordo tra Bernard e il club rossonero sarebbe stato praticamente già trovato. Il giocatore di Belo Horizonte sarebbe così il terzo acquisto a parametro zero dopo quelli di Reina e Strinic. Inoltre, il possesso del passaporto spagnolo non va a intaccare i due posti per l’eventuale acquisto di giocatori extracomunitari. Bernard è il classico trequartista in grado di giocare su tutto il fronte offensivo anche se predilige partire da sinistra per sfruttare il piede destro. In Champions League ha affrontato Napoli e Roma. Su di lui c’era anche l’Inter ma lo scatto rossonero sembra essere stato decisivo.

Nuove ordinanze in vigore: ecco che cosa si può fare in base al colore della zona

TAG:
Bernard milan parametro zero Shakhtar Donetsk

ultimo aggiornamento: 22-04-2018


Sky Sport – Milan pronto a fare cassa con tre cessioni

Milan, piove sul bagnato: il comunicato sulle condizioni di Lucas Biglia