Si è spenta a 83 anni Bibi Andersson

Bibi Andersson è morta a 83 anni. La donna era malata da tempo. Fu per molti la Audrey Hepburn svedese.

È morta a 83 anni Bibi Andersson, attrice-icona che ha segnato un’era con il suo fascino elegante e la sua professionalità.

Bibi Andersson morta a 83 anni

Bibi Andersson è morta a 83 anni ma era malata da tempo. L’attrice aveva di fatto lasciato le scene pubbliche già dieci anni prima della sua tragica scomparsa, quando era stata colpita da un ictus che le aveva tolto la parola.

Chi era Bibi Andersson

Nata a Stoccolma l’11 settembre del 1935, Berit Elizabeth Andersson, nota semplicemente come Bibi Andersson, era figlia di un noto imprenditore ma visse la sua giovinezza coltivando una passione ben diversa da quella per i numeri. Quella per la recitazione. Frequentò l’Accademia del Teatro drammatico nazionale, dove poi costruì prima le basi della sua carriera e poi il suo indiscutibile successo.

Bibi Andersson
Fonte foto: https://it.wikipedia.org/wiki/Bibi_Andersson

La carriera di Bibi Andersson

Il nome di Bibi Andersson è inevitabilmente legato al nome di Ingmar Bergman, che la volle con lui in tutti i suoi film che sarebbero poi diventati capolavori indiscussi nella storia del cinema. Fu proprio Bergman a scoprire il suo talento artistico. La notò in una rappresentazione teatrale, ne rimase colpito e decise di scritturarla. Dal quel momento in poi non l’avrebbe più lasciata.

Tra i film più significativi della carriera di Bibi Andeersson, per molti la Audrey Hepburn svedese, ricordiamo Il settimo sigillo, diventato un cult, e Il posto delle fragole, una pellicola forse più di nicchia ma non meno affascinante.

ultimo aggiornamento: 15-04-2019

X