Biglia, da oggetto misterioso a titolare inamovibile del centrocampo!

Il centrocampista ritrova campo e gamba, ormai è insostituibile

Era stato accolto con entusiasmo l’arrivo in estate del centrocampista Lucas Biglia, un regista di qualità in grado con la sua tecnica di illuminare la manovra e dettare i tempi di gioco. L’inizio della sua nuova avventura, forse a causa di qualche ora di sonno arretrata, era partita con un messaggio di tifo per la sua Lazio e non il Milan, squadra che lo aveva appena acquistato per 20 milioni. Passata la gaffe all’esordio, il giocatore si è subito messo a disposizione lavorando duro sul prato di Milanello insieme ai compagni. La sfortuna all’improvviso ha bussato alla sua porta e allora ecco una serie di problemi fisici in successione che lo hanno tenuto fuori dal campo per diverso tempo, facendogli saltare una parte di inizio di stagione.

La forma migliore

Ora il calciatore sta ritrovando la migliore condizione e anche la fiducia dei tifosi che sembrava essersi smarrita dopo qualche prestazione sotto la sufficienza. Nelle ultime partite di campionato ha sempre giocato titolare, Gattuso si fida di lui e anche in vista del match contro i suoi ex compagni previsto domenica al Meazza, dovrebbe essere confermato al centro del campo. Quel 21 sulla maglia pesa e molto considerando chi l’ha indossata prima di lui. L’argentino ora è pronto, serve grinta e personalità per mostrare una volta per tutte chi è l’uomo giusto da cui ripartire.

 

ultimo aggiornamento: 26-01-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X