Il Governo ha inserito nella manovra un emendamento che introduce i biglietti nominali online per combattere il bagarinaggio.

ROMA – La manovra continua ad essere discussa nelle varie commissioni di Camera e Senato con la maggioranza e l’opposizione che presentano dei nuovi emendamenti. Uno degli ultimi è stato proposto dal pentastellato Sergio Battelli contro il bagarinaggio online.

Il deputato ha aperto all’introduzione dei biglietti nominali online per i concerti in palazzetti da oltre cinquemila posti per cercare di arginare il fenomeno di vendere i biglietti ad un prezzo maggiore dopo averli acquistati.

Parlamento
Fonte foto: https://www.facebook.com/Cameradeideputati/

Manovra, la proposta contro il bagarinaggio online

La proposta di Sergio Battelli prevede l’inserimento – come succede per la partite di calcio – del nome sul biglietto e prima dell’entrata il personale dovrà verificare l’identità sul documento. Insomma nessuno si potrà presentare anonimamente ai grandi concerti.

L’emendamento ha provocato diverse critiche con molti che lamentano la possibilità di rallentare l’acquisto dei biglietti visto che il sistema alcune volte si blocca.

Contrario anche il mondo sportivo dilettantistico. Il testo obbligherebbe anche loro ad adottare questa misura che avrebbe dei costi elevati ma il deputato rassicura: “La norma – riporta Repubblica è stata pensata per i grandi eventi musicali e sportivi. Siamo al lavoro per escludere quelli minori“. Ma Battelli non ha nessuna intenzione di fare un passo indietro: “Chi parla di maggiori costi è perché non ha voglia di aggiornarsi. I sistemi informatici consentono di gestire i biglietti nominali in modo semplice. Succede per i biglietti aerei e per le partite di calcio, gli italiani sono abituati“.

Il testo non è ancora definitivo. Il Governo è al lavoro per apportare le modifiche esatte al documento prima di presentarlo definitivamente all’interno della manovra. La lotta al bagarinaggio online da parte della maggioranza sembra essere partita e a breve potremo non vedere più la vendita dei biglietti a prezzo maggiorato almeno su internet.

fonte foto copertina https://twitter.com/CremoniniCesare

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
bagarinaggio biglietti nominali economia Manovra Sergio Battelli

ultimo aggiornamento: 28-11-2018


Autostrade per l’Italia, Giovanni Castellucci lascia il ruolo di ad

Reddito di cittadinanza, Di Maio: le tessere verranno stampate dalle Poste