Bilaterale Italia-Germania sulla riapertura dei confini. Di Maio: “Flussi turistici verso l’Italia dal 15 giugno”.

BERLINO (GERMANIA) – Bilaterale Italia-Germania a Berlino sulla riapertura dei confini. Dopo aver incontrato la Francia, il ministro Di Maio è volato nella capitale tedesca per affrontare l’argomento frontiere con il suo omologo Heiko Mass.

La Germania – ha detto il titolare della Farnesina nella conferenza stampa congiunta – riaprirà i flussi turistici verso l’Italia orientativamente a partire dal 15 giugno. Si tratta di una scelta di lealtà e trasparenza verso l’Italia che apprezziamo“.

Di Maio: “Vogliamo definire delle regole”

Il ministro Di Maio in questo vertice ha ribadito l’impegno dell’Italia “nel mantenere la massima trasparenza su dati epidemiologici, con aggiornamenti quotidiani per consentire a tutti i cittadini tedeschi di visitare l’Italia in piena sicurezza“.

Il leader della Farnesina ha sottolineato l’impegno del nostro Paese “per definire delle regole con l’obiettivo di non frammentare il mercato turistico dell’Unione Europea. Per questo motivo le intese tra i Paese non sono una soluzione appropriata“.

LUIGI DI MAIO
LUIGI DI MAIO

Maas: “A livello europeo siamo capaci di metterci d’accordo”

In conferenza stampa è intervenuto anche il ministro tedesco che ha espresso “grande rispetto e ammirazione per la disciplina della popolazione italiana durante la pandemia“.

Dopo l’elogio verso la cittadinanza del nostro Paese Maas è intervenuto sull’argomento frontiere: “Preferiremmo una regolamentazione congiunta a livello europeo perché siamo capaci di metterci d’accordo nell’Unione. Una soluzione unica darebbe affidabilità a tutti i cittadini europei“.

? Eccoci al ministero degli Esteri tedesco, con il collega Heiko Maas. Ho importanti cose da dirvi, seguitemi.

Pubblicato da Luigi Di Maio su Venerdì 5 giugno 2020

Il tour di Luigi Di Maio

Francia e Germania sono stati i primi Paesi del tour organizzato da Luigi Di Maio che nei prossimi giorni incontrerà altri ministri degli Esteri. Grande attesa sicuramente per il viaggio ad Atene in programma il 9 giugno 2020. Un bilaterale che dovrà portare ad un accordo con la Grecia che fino a questo momento ha aperto i confini solo a parte dei cittadini italiani.

Prima di ripartire per l’Italia voglio aggiornarvi su alcune cose.Collegatevi!

Pubblicato da Luigi Di Maio su Venerdì 5 giugno 2020

Si riapre lo scontro sul Ponte sullo Stretto: no del M5s, sì di Italia Viva. Conte non si espone

Colloquio Mattarella-Visco, il Capo dello Stato: “Grande apprezzamento per le nuove decisioni della Bce”