Biotestamento, via libera dal Senato: ora è legge

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

È arrivato questa mattina dal Senato il via libera al Biotestamento che ora è legge. I sì sono stati 180.

ROMA – Il Biotestamento ora è legge. Questa mattina il Senato ha dato il via libera al provvedimento con 180 sì, 71 no e 6 astenuti. All’annuncio della conclusione positiva della votazione in Aula si è levato un grande applauso. “Pur nella diversità delle opinioni – ha dichiarato Pietro Grasso nel corso del tradizionale scambio di auguri di fine anno con la stampa parlamentare – di fronte a noi dobbiamo tener presente la vita reale delle persone, i loro bisogni, le loro sofferenze, le loro aspettative. Possiamo dire di aver assolto al nostro compito quando, in coscienza, decidiamo secondo criteri di responsabilità, cercando tutti insieme la strada di maggior condivisione anche su questioni divisive“.

Le reazioni di Paolo Gentiloni e Laura Boldrini sui social

Contento anche il Premier Paolo Gentiloni: “#Biotestamento Dal Senato via libera a una scelta di civiltà. Un passo avanti per la dignità della persona”.

Soddisfatta anche il Presidente della Camera, Laura Boldrini: “L’approvazione definitiva sulla legge sul #biotestamento è un importante e positivo atto di responsabilità del #Parlamento. D’ora in poi i malati, le loro famiglie, gli operatori sanitari saranno meno solo in situazioni drammatiche“.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 14-12-2017

Francesco Spagnolo