Il bitcoin supera la soglia dei 30mila dollari. Una corsa destinata a continuare nelle prossime settimane.

MILANO – Il bitcoin supera la soglia dei 30mila dollari. Dopo i record dei giorni scorsi, la criptovaluta continua la sua corsa nei primi giorni del 2021 stabilendo dei nuovi primati. Nella giornata del 2 gennaio è riuscita a sfondare i 30mila dollaro raggiungendo anche i 31.500 dollari per poi assestarsi intorno ai 31mila.

Un andamento destinato a continuare nelle prossime settimane. Risultati importanti per il bitcoin che si prepara a superare la soglia dei 35mila dollari. Cifre mai raggiute in passato e per questo il futuro sembra essere della criptovaluta.

Non è prevista la ‘ristampa’

Prezzi che hanno portato il bitcon ad una valutazione complessiva di 597 miliardi di dollari, una cifra che, in caso di quotazione in borsa, porterebbe la società al nono posto a livello mondiale.

Difficile lo sbarco a Wall Street della criptovaluta, ma la corsa non sembra essere destinata a fermarsi in questo momento. Per il bitcoin non è prevista la ristampa. Un momento particolare per la moneta che, dopo un periodo di frenata, è ritornata a guadagnare cifre importanti. La soglia dei 30mila dollari è stata superata e nelle prossime settimane altri record potrebbero essere ancora stabiliti.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Borsa Milano
Borsa Milano

Il 2020 ‘nero’ per la Borsa

Il bitcoin corre, la Borsa è in attesa di aprire il 2021. E’ stato un anno molto difficile per i mercati per la pandemia Le restrizioni non hanno fatto bene ai mercati e per questo c’è stata una prima parte del 2020 molto difficile per i listini.

Gli ultimi mesi sono stati molto altalenanti. Il vaccino poteva dare una spinta definitiva ai mercati, ma l’aumento dei contagi e le nuove misure di contenimento hanno portato delle nuove difficoltà agli indici. Il nuovo anno si preannuncia complicato in un primo mento in attesa di poter ripartire.


Incentivi auto, le misure per il 2021

Tesla da record nel 2020