BMW Concept 101: la bagger di Monaco

Con la BMW Concept 101, presentata al Concorso d’Eleganza di Villa d’Este, la Casa di Monaco preannuncia l’entrata nel nuovo segmento delle bagger. Lo fa con una concept che lascia il segno.

Bagger è un termine provenienti dagli States, intraducibile in italiano, che indica un certo tipo di moto e un certo tipo di motociclista. La prima ha grandi borse laterali e un aspetto che richiama alla mente le Harley degli anni Sessanta. Il secondo è un biker adulto che usa la moto prevalentemente la domenica per fare “la vasca” lungo le strade principali del lusso delle città americane. Del resto lui veste griffato dalla testa ai piedi e ama esibire la moto, più grossa è meglio è, come status symbol del suo successo. Se vogliamo un contraltare moderno degli harleisti, brutti, sporchi e cattivi, delle bande che hanno ricominciato a scorrazzare e a fare danni nelle cittadine della provincia americana.

Come tutte le mode targate USA, anche quella bagger ha varcato l’Oceano per diffondersi rapidamente anche in Europa. I motociclisti del vecchio Continente hanno così cominciato ad allestire le proprie Harley secondo i dettami bagger, dando vita a un fiorente mercato di accessori e parti speciali. Alla fine le Case hanno capito che il fenomeno andava cavalcato ed hanno realizzato modelli ad hoc in stile bagger creando un vero e proprio nuovo segmento.

L’ultima proposta viene da BMW che ha scelto, nientemeno che il Concorso d’Eleganza di Villa d’Este per presentare la sua Concept 101, un prototipo che preannuncia l’arrivo della prima bagger di Monaco.

«La Concept 101 dà seguito alla storia delle nostre Concept bike. Essa presenta l’interpretazione BMW delle highway senza fine, del sogno di libertà e d’indipendenza, è un simbolo dell’American Touring. Per noi il progetto di questa Big-Tourer è stato molto emozionante, perché finora non ci eravamo occupati mai di un concetto di moto di questo tipo. Per me la Concept 101 è il simbolo di eleganza, di forza e di lusso su due ruote». Così Edgar Heinrich, Responsabile di BMW Motorrad Design.

Il numero 101 indica la cilindrata di 1.649 cc che, frazionati in sei cilindri, corrispondono a circa 101 cubic inches, l’unità di misura americana della cilindrata. 101 indica anche il luogo di nascita del progetto. Non lontano dalla Highway 101, negli studi di design della Designworks a Newbury Park, un’affiliata del BMW Group. «Nello sviluppo della Concept 101 abbiamo perseguito un’idea molto chiara: con il motto “The Spirit of the Open Road” volevamo costruire una moto a sei cilindri potente, emozionante e altamente esclusiva che trasforma ogni uscita in un’esperienza speciale. Una bike che mi lascia dimenticare la meta, perché conta solo il presente». Ci tiene a sottolineare Ola Stenegard, Responsabile Design motociclette in BMW Motorrad.

Il disegno esprime in ogni dettaglio, dai colori e ai materiali utilizzati, potenza, modernità ed esclusività. Le carene laterali e le valigie sono state impreziosite da una sofisticata verniciatura bicolore. Una linea dipinta a mano separa la due zone cromatiche. Una sfumatura di vernice conferisce maggiore profondità al lato interno della linea dipinta a mano. La dinamica carena frontale è in alluminio spazzolato, non verniciato. Nella sezione inferiore si notano ampie superfici in carbonio dalla lucentezza setosa. Al centro tra le superfici verniciate colore argento, l’alluminio spazzolato e il carbonio, spiccano le superfici in legno scuro fresato con cura e semplicemente oliato per mettere in risalto le nervature. L’aria di esclusività contemporaneamente moderna e un po’ retro comprende anche la sella, composta da due qualità di pelle. A ogni lato un terminale di scarico con tre uscite visualizza il numero di cilindri e la conseguente potenza, nonché l’elevata coppia del propulsore. La vista posteriore conclude armonicamente l’immagine bagger con un highlight particolare, affidato al gruppo ottico. L’unità dalla forma di due nastri a LED incornicia la sezione posteriore, verniciata scura. La configurazione delle luci ricorda le tourer del passato.

BMW Concept 101.
BMW Concept 101.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 02-06-2015

Enzo Caniatti

X