Bologna, accordo sul taglio degli stipendi: ecco tutti i dettagli

Bologna, giocatori e staff rinunciano a una mensilità

Il Bologna trova l’accordo per il taglio degli stipendi con giocatori e staff che rinunciano a una mensilità.

BOLOGNA – Il Bologna trova l’accordo per il taglio degli stipendi. Giocatori e staff della società felsinea rinunceranno ad una mensilità vista la ripresa degli allenamenti nel mese di maggio. Un’intesa che è stata apprezzata dalla dirigenza con la squadra rosso-blu che nei prossimi giorni ritornerà in campo per chiudere al meglio la stagione con il traguardo Europa che dista solo due punti.

Il comunicato del Bologna

L’annuncio dell’accordo sul taglio degli stipendi è stato dato dalla stessa società con un comunicato ufficiale pubblicato sul proprio sito.

Il Bologna Fc 1909 – si legge nella notacomunica che, in considerazione della lunga sosta imposta dell’emergenza sanitaria, i calciatori della Prima Squadra e lo staff tecnico hanno dato, come i dirigenti, la loro disponibilità alla riduzione dell’emolumento annuo in misura di mensilità. La Società esprime apprezzamento per il senso di responsabilità dimostrato anche in questo momento dai calciatori e dai tecnici“.

Sinisa Mihajlovic
Sinisa Mihajlovic

Il Bologna è pronto a ripartire

L’accordo trovato con i calciatori è il primo passo verso una ripresa di una stagione che potrebbe coronare con il traguardo Europa per il Bologna. Molto dipenderà dalla finale di Coppa Italia tra Juventus e Napoli. Una vittoria dei partenopei consentirebbe ai ragazzi di Gattuso, attualmente al sesto posto, di aver in tasca l’Europa League.

Il distacco tra gli azzurri e i rosso-blu è di cinque lunghezze anche se Palacio e compagni puntano al settimo posto che è distante solo due punti. Sarà una volata tra diverse compagini per ottenere il piazzamento nelle competizioni internazionali. E ogni passo falso potrebbe costare molto caro sin dalla ripresa del campionato con la squadra di Mihajlovic che giocherà contro la Juventus.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus

ultimo aggiornamento: 15-06-2020

X