Bologna, esplosa una bomba davanti alla sede di Forza Nuova a Borgo Panigale. Indagano gli inquirenti.

Attimi di tensione a Bologna per l’esplosione di una bomba davanti alla sede di Forza Nuova a Borgo Panigale. La detonazione dell’ordigno è avvenuta nella notte tra domenica e lunedì.

Bologna, bomba artigianale davanti alla sede di Forza Nuova di Borgo Panigale

La bomba, probabilmente una bomba carta fatta in casa, è esplosa di fronte alla sede di Forza Nuova situata in via Biancolelli. La saracinesca del locale è stata distrutta dall’esplosione ma fortunatamente non si registrano feriti.

Sul caso indagano la Polizia e la Digos. Al momento si segue la pista politica ma non è esclusa nessuna ipotesi. Gli inquirenti prenderanno visione delle immagini delle videocamere di sorveglianza installate nella zona per provare a rintracciare gli autori dell’attentato bombarolo.

Polizia
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/poliziadistato.it

Nuova vita al confronto e allo scontro politico

Negli ultimi mesi si sono registrati diversi casi riconducibili a un rinato scontro politico che alcuni hanno paragonato agli anni Settanta. La linea politica e comunicativa del nuovo governo ha ridato voce ai movimenti di estrema destra e ha esasperato quelli di sinistra, molti dei quali si sentono in prima linea in un’ideologica battaglia per la difesa dei diritti e della democrazia.

Negli ultimi mesi, in maniera non sempre legittima e opportuna, anche i media hanno parlato di fascismo e razzismo creando una spaccatura sociale e riaccendendo il confronto politico anche al di fuori delle mura del Parlamento e dei palazzi del potere, lì dove, a parole e in maniera costruttiva e non violenta si dovrebbe fare politica.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
bologna cronaca evidenza Forza Nuova

ultimo aggiornamento: 10-12-2018


Borgaro, incendio in una fabbrica di inchiostri

Roma, sgomberata ex fabbrica di penicillina. I residenti: ecco un altro show