Bonaventura: “Ringraziamo anche Mihajlovic e Brocchi. È la vittoria di tutti”

Queste le parole rilasciate da Giacomo Bonaventura ai microfoni di RAI Sport nel post-partita di Juventus-Milan

Il Milan batte la Juventus dopo i calci di rigore in Finale di Supercoppa italiana. Decisiva la parata di Gigio Donnarumma (rigore neutralizzato a Paulo Dybala, ndr) e la realizzazione finale dal dischetto di Mario Pasalic. Ecco le parole rilasciate da Giacomo Bonaventura ai microfoni di RAI Sport nel post-partita: “Sono contento, siamo riusciti a pareggiare con il mio gol. È stata una grande partita, in questi anni abbiamo sofferto dal punto di vista della pressione, non sono arrivati i risultati. È una gioia che ripaga di tutti questi anni di lavoro. Un gol alla Montella? Sì, il mister li faceva. Son contento di essere riuscito a segnare a Gigi, è quasi impossibile. Ci sono tanti ragazzi che avevano voglia di vincere la coppa, ci siamo sacrificati tanto. Siamo stra-felici. Ci sta che la Juve ti possa rendere la vita difficile e l’ha fatto per parecchi minuti, soprattutto nel primo tempo. Abbiamo fatto vedere di avere qualità, credo che questa partita ci dia maggiore convinzione per competere contro le squadre più forti. È stata una grande prestazione, il mister da quando è arrivato ha fatto bene. Bisogna ringraziare anche Mihajlovic, che l’anno scorso ci ha portati in finale. Anche Brocchi, che nel finale della passata stagione ci ha dato una mano. È la vittoria di tutti. Il 2017 sarà un anno che deve farci crescere“.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 23-12-2016

Giacomo Magnani

X