Bonucci: “A sedici anni ho iniziato a fare il difensore, prima ero centrocampista”

Il neo capitano rossonero: “C’è voglia di invertire la rotta, questo entusiasmo è bellissimo“.

chiudi

Caricamento Player...

Leonardo Bonucci continua a farsi conoscere dai tifosi del Milan. Intervistato ancora dalla tv ufficiale del club, il neo capitano rossonero ha raccontato gli inizi della sua carriera: “Ho cominciato a fare il difensore a sedici anni, prima facevo il centrocampista davanti alla difesa, ho fatto anche la prima punta. Alla Viterbese Perrone mi ha detto che se volevo diventare qualcuno nel calcio dovevo fare il difensore centrale, ho accettato non convintissimo ma alla fine ha avuto ragione lui“.

Bonucci: “Il Milan merita di invertire la rotta

L’ex bianconero ha quindi parlato del suo approccio con l’ambiente rossonero, che lo ha accolto in maniera eroica, convinto dal suo palmares e dal suo carisma: “È stato veramente bello arrivare e ricevere questo entusiasmo dai tifosi, si vede che c’è la voglia di invertire la rotta degli ultimi anni. Lo merita la storia di questa squadra e di questa maglia“. Il capitano del Milan è dunque sempre più carico. Anche se non potrà partecipare al primo impegno ufficiale della squadra, contro il Craiova, dal momento che non è stato possibile inserirlo nelle liste Uefa, il suo apporto anche da fuori sarà importante. Il Milan ha finalmente trovato un vero leader.