Il forte centrale bianconero ha prolungato il suo contratto con la società campione d’Italia. “Sono al top – afferma Bonucci – ma devo lavorare per rimanerci”

Leonardo Bonucci e la Juventus insieme fino al 2021. Il difensore ha rinnovato il suo contratto con il club bianconero, girando fedeltà alla Signora. “È difficile – si legge sul sito ufficiale della Juve – dire qualcosa che non sia ancora stato detto su Leonardo: arrivato alla Juve nel 2010, a soli 23 anni, ha vissuto una crescita straordinaria, che lo ha reso leader in campo e fuori, protagonista in Nazionale, nonché, concedetecelo, uno dei migliori difensori al mondo”.

Bandiera e leggenda

Dal canto suo, Bonucci ha esternato tutta la sua soddisfazione per il prolungamento del suo rapporto con la società che lo ha reso grande: “Sono contento – ha dichiarato a juventus.come – di proseguire questo cammino glorioso. Io bandiera? Mi responsabilizza, mi sento parte integrante di questa famiglia. Essere qui è come essere sulla vetta di una montagna: sono al top, ma devo lavorare per rimanerci, con umiltà e convinzione. Gli obiettivi sono tanti: migliorare sempre, fino all’ultimo, continuare a vincere con questa maglia, diventare una delle leggende di questo club. Oggi è sempre più difficile vincere, per questo la sfida è ancora più elettrizzante“.

Nuove ordinanze in vigore: ecco che cosa si può fare in base al colore della zona

TAG:
Bonucci contratto Juventus rinnovo

ultimo aggiornamento: 19-12-2016


Marotta: “Il sesto scudetto sarebbe leggendario. Mercato? Ecco la ricetta vincente”

Supercoppa, la Juventus recupera Pjanic e Lichtsteiner