Bonus pedaggi 2024: a chi spetta e come richiederlo
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Bonus pedaggi 2024: a chi spetta e come richiederlo

autostrada

Dal 5 giugno, gli autotrasportatori possono ottenere un bonus per la riduzione dei pedaggi del 2023: come fare?

L’anno 2024 porta una buona notizia per gli autotrasportatori: a partire dal 5 giugno, sarà possibile richiedere il bonus pedaggi per ottenere una riduzione sui costi dei pedaggi autostradali sostenuti nel 2023.

Decreto Salva Casa: ecco tutte le modifiche che potrai apportare alla tua abitazione

Questo contributo è stato pensato per alleggerire le spese delle aziende che operano nel settore dell’autotrasporto merci, compensando parzialmente i costi sostenuti al casello.

Autostrada A1
Autostrada A1

Arriva il bonus pedaggio 2024: che cos’è?

Il bonus pedaggi 2024 per autotrasportatori, come riportato da Tg24.sky.it, è uno sconto compensato riservato agli operatori del settore dell’autotrasporto.

Ogni anno, le imprese di autotrasporto hanno diritto a una riduzione dei pedaggi autostradali, che può variare dall’1% al 13% in base al tipo di veicolo utilizzato e al fatturato dell’azienda.

La misura è destinata a chi, alla data del 31 dicembre 2022 e nel corso del 2023, risultava iscritto come impresa, cooperativa, consorzio o società consortile all’Albo nazionale degli autotrasportatori.

Possono presentare domanda anche le imprese di autotrasporto di merci con sede in uno dei Paesi dell’Unione Europea, in Svizzera o nel Regno Unito, purché titolari di apposita licenza.

Per l’anno 2023, il fondo disponibile per il bonus ammonta a circa 148 milioni di euro. Questo importo è suddiviso tra le imprese in base ai costi sostenuti per i pedaggi autostradali nel corso dell’anno.

La riduzione concessa non può in nessun caso superare il 13% del valore del fatturato annuo dell’azienda.

Come fare domanda nel 2024

Le prenotazioni per le domande del bonus pedaggi iniziano il 5 giugno 2024. Secondo quanto stabilito dalla Delibera del 7 maggio 2024, pubblicata in Gazzetta Ufficiale, la gestione dello sconto è affidata al Comitato centrale per l’Albo degli autotrasportatori.

La domanda può essere presentata dalle ore 9 del 5 giugno fino alle 14 dell’11 giugno 2024, esclusivamente tramite l’applicativo “Pedaggi” disponibile sul Portale dell’Albo.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 4 Giugno 2024 15:02

Tesla richiama 125 mila elettriche per problemi alle cinture

nl pixel