Borsa 11 maggio 2020, seduta difficile per gli indici europei. Piazza Affari in ribasso.

MILANO – E’ stato un 11 maggio negativo per la Borsa. Gli indici europei hanno aperto la settimana con un andamento negativo per le incertezze che continuano a gravitare intorno alla ripartenza.

Negli Usa si è continuato con un andamento altalenante. Male, invece, i mercati asiatici con l’unico a chiudere in positivo è stato Tokyo.

La giornata della Borsa

Come detto, è stata una sessione difficile per gli indici europei. L’inizio della seduta per Milano è stato positivo anche se i dati Istat sulla produzione industriale ha portato Piazza Affari a chiudere in negativo con una perdita di -0,33%. Peggio Francoforte (-0,74%) e Parigi (-1,31%) mentre Londra continua ad essere la migliore di questi indici. La Borsa inglese ha registrato un progresso di +0,1%.

Continua il cammino altalenante di Wall Street. Al termine della giornata il migliore è stato il Nasdaq che ha avuto un rialzo dello 0,41%. Seduta inversa, invece, per il Dow Jones. L’indice ha avuto un calo dello 0,81% al termine della sessione. Tra le Borse asiatiche la migliore è stata Tokyo che ha terminato le contrattazioni con un progresso di +1,1%. In Cina, invece, da registrare il piccolo rallentamento del mercato auto con un -5,5% ad aprile.

Wall Street
Wall Street

Spread in area 240 punti base

Le incertezze sulla ripartenza pesano anche sullo spread. La curva ha ripreso a risalire con una chiusura in area 240 punti base e il decennale all’1,87%.

Il petrolio ha aperto la settimana in negativo. Il contratto Wti in scadenza a giugno ha registrato un regresso dello 0,97% chiudendo la seduta a 24,50 dollari al barile. Il Brent, invece, ha avuto una perdita del 2,4% 30,20 dollari con la speranza di cambiare il passo nei prossimi giorni. L’oro ha ceduto in questa giornata lo 0,4% chiudendo a 1,690 dollari l’oncia.

Scarica QUI il testo del Decreto Cura Italia per conoscere le norme a sostegno delle famiglie e delle imprese.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
11 maggio 2020 borsa borsa 11 maggio 2020 economia

ultimo aggiornamento: 11-05-2020


Confcommercio, 270.000 aziende a rischio chiusura

Gualtieri, ‘Sciolti tutti i nodi politici sul dl Rilancio’