Borsa 27 maggio 2020: seduta positiva per gli indici spinti dal Recovery Fund.

MILANO – La seduta del 27 maggio 2020 della Borsa è stata positiva. La proposta del Recovery Fund presentata dalla commissaria von der Leyen non ha spaventato gli indici che hanno terminato la sessione in progresso. Una spinta destinata a durare ancora per qualche ora anche se l’incertezza sulla ripresa rischia di vanificare i risultati degli ultimi giorni.

Borsa in positivo, Piazza Affari +0,28%

Seduta positiva della Borsa anche se Piazza Affari non ha segnato un rialzo ai livelli della giornata di martedì. Per Milano c’è stato un progresso dello 0,28%, la peggiore degli indici europei. Tutti i principali mercati, infatti, hanno registrato una crescita superiore all’1% con Parigi che si è rivelata la migliore (+1,79%). In linea Londra e Francoforte che hanno avuto al termine degli scambi un progresso dell’1,29% e dell’1,28%.

Chiusura in positivo anche per Wall Street. Il migliore è stato il Dow Jones con una crescita del 2,21% mentre il Nasdaq ha avuto un progresso dello 0,77%. Nel mezzo l’indice dell’S&P500 che è avanzato dell’1,47%. Tra i mercati asiatici da segnalare la buona seduta di Tokyo che al termine degli scambi che ha registrato un +0,7%. Ottimismo, quindi, sui mercati nonostante le tensioni tra Stati Uniti e Cina.

Wall Street
Wall Street

Spread sotto i 200 punti base, rallenta il petrolio

Il Recovery Fund consente allo spread di scendere sotto i 200 punti base dopo diverse settimane. La chiusura della seduta è avvenuta a 191 punti con il rendimento del titolo decennale all’1,49%.

Piccola frenata, invece, per il petrolio dopo un periodo sicuramente positivo. Il Wti con scadenza a luglio ha registrato una perdita del 5,2% a 32,5 dollari al barile. Seduta negativa anche per il Brent che ha avuto un regresso del 4,5% a 34,5 dollari. Numeri che rallentano un po’ il recupero del prezzo del gregge che cercherà di chiudere la settimana nel migliore dei modi.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
borsa borsa 27 maggio 2020 economia Piazza Affari

ultimo aggiornamento: 27-05-2020


Primo stop per il bonus baby sitter, sito Inps non aggiornato. Le nuove domande dall’1 giugno

Come funziona il Recovery fund proposto dall’Ue e quanti soldi spetterebbero all’Italia