Borse 12 ottobre, chiusura in positivo dei listini Ue. Solo Londra con il segno meno. Listini asiatici contrastati.

MILANO – Borse 12 ottobre. Una settimana che si apre con la proposta di Donald Trump ai democratici per il rilancio dell’economia americana. Dopo il rifiuto all’ipotesi di un fondo da 2.200 miliardi di dollari, il presidente statunitense ha messo sul piatto un progetto da 1.800 milioni di dollari. Una buona base, fanno sapere gli esperti, per trovare un’intesa.

Notizia che ha fatto bene ai listini che hanno chiuso quasi tutti in positivo. Le uniche note stonate di questa prima giornata dei mercati sono stati Tokyo e Londra.

Borse 12 ottobre, listini Ue in positivo

La giornata dei mercati si è aperta con l’andamento contrastato dei listini asiatici. La chiusura in positivo di venerdì di Wall Street, ha permesso a quasi tutti gli indici di terminare la seduta in positivo (Shanghai il migliore con un rialzo del 2,42%). L’unica in rosso è stata Tokyo (-0,26%).

Chiusura in positivo anche per Piazza Affari (+0,58%). I migliori nel Vecchio Continente sono stati Francoforte (+0,65%) e Parigi (+0,66%). L’unica a stonare è stata Londra che ha lasciato per strada lo 0,25%. Bene anche Wall Street. Il Nasdaq ha guardato il 2,56% e il Dow Jones lo 0,88%. Andamento positivo che potrebbe portare dei benefici anche sui listini asiatici.

Borsa Milano
Borsa Milano

I mercati in tempo reale

Spread ai minimi, petrolio in calo

Continua la discesa dello spread. Il differenziale ha chiuso a 122 punti con il rendimento decennale allo 0,70%. Dati ai minimi da oltre due anni. Tra le materie prime il contratto Wti in scadenza a novembre ha lasciato per strada l’1,55% a 39,98 dollari al barile.

I dati Ocse sulla disoccupazione

Sono stati comunicati i dati Ocse sulla disoccupazione. Nel mese di agosto è stato registrato un calo rispetto a luglio dello 0,6%, ma resta superiore del 2,2% in confronto ai numeri di febbraio.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
borse 12 ottobre economia Piazza Affari Wall Street

ultimo aggiornamento: 12-10-2020


Dl Agosto approvato alla Camera. Il Centrodestra si astiene sul Recovery Fund in commissione

Bonomi: “Dati del Pil da guerra”