Borse 17 novembre, l’euforia per il vaccino sembra essere finita. I listini europei chiudono contrastati. Tokyo ai massimi dal 1991.

MILANO – Borse 17 novembre. Dopo l’euforia per il vaccino Moderna, i mercati iniziano ad avere dei primi segni di rallentamento per l’andamento del coronavirus. L’aumento dei contagi in diversi Paesi continuano a pesare sui listini.

Borse 17 novembre, Piazza Affari apre in rialzo

Chiusura contrastata in Asia. Continua la corsa di Tokyo. L’indice giapponese ha registrato un rialzo dello 0,42% portandosi sopra 26mila punti, una cifra mai raggiunta dal 1991. In leggero guadagno anche Hong Kong (+0,04%), mentre Shanghai ha lasciato per strada lo 0,21%.

Giornata instabile nel Vecchio Continente. La migliore è stata Milano. Piazza Affari ha registrato una crescita dello 0,55%. In positivo anche Parigi (0,21%). A rallentare sono Francoforte (-0,07%) e Londra (0,94%).

Grafico Borsa
Grafico Borsa

Alla chiusura dei mercati europei, andamento in rosso per Wall Street. Il Dow Jones perde lo 0,6%. Leggermente meglio il Nasdaq anche se sempre in negativo (-0,6%). Un leggero cambio di marcia nelle ultime ore della seduta. Il primo indice ha lasciato per strada lo 0,56%. -0,21% per il Nasdaq.

I mercati in tempo reale

Spread in rialzo, petrolio in calo

In leggero rialzo lo spread. Il differenziale ha chiuso in area 120 punti per un rendimento dello 0,63%. I prezzi del petrolio continuano ad essere in calo. Il contratto Wti in scadenza a dicembre ha ceduto lo 0,92% a 40,96 dollari e il Brent dell’1,6% a 43,31 dollari.

Lagarde: “Gli effetti economici della seconda ondata rischiano di prolungarsi per gran parte del 2021”

Intervenuta al New Economy Forum, Christine Lagarde ha avvisato che “gli effetti economici della seconda ondata pandemia rischiano di prolungarsi per gran parte del 2021“.

Nella riunione della Bce del 10 dicembre – ha aggiunto la presidente della Bce, riportata da La Repubblicatutto sarà dibattuto e valuteremo la dinamica della ricalibrazione. Dovremo guardare alla durata degli strumenti messi in campo […]. Il 2021 sarà un anno difficile e dobbiamo evitare il potenziale contagio finanziario […]“.

Notizia in aggiornamento

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
borse 17 novembre economia Piazza Affari Wall Street

ultimo aggiornamento: 17-11-2020


La storia di Zhong Shanshan, il miliardario cinese che ha superato Jack Ma… con l’acqua minerale

Mercato auto in Europa, -7,1 per cento a ottobre