Borse 23 dicembre, listini Ue chiudono in positivo. I mercati sono trainati dalla Brexit. Piazza Affari guadagna l’1,31 per cento.

MILANO – Borse 23 dicembre. Nuova giornata positiva per i mercati. L’inizio della vaccinazione e il possibile accordo della Brexit sono riusciti a trainare i listini del Vecchio Continente.

Una seduta in rialzo per quanto riguarda gli indici europei. Piazza Affari ha guadagnato + 1,31%. Una spinta importante in chiave italiana dai dati Istat che hanno confermato la risalita della fiducia di consumatori e impese. Un dato che potrebbe essere confermato nel mese di gennaio, ma molto dipenderà dall’andamento della pandemia e dalle possibili restrizioni in caso di terza ondata. Una ripresa è pronosticata da aprile, quando è previsto il ritorno in parte alla normalità.

Borse 23 dicembre, Piazza Affari in positivo

Per quanto riguarda il Vecchio Continente, Piazza Affari si è confermata ancora una volta Maglia Rosa. Milano in questa seduta ha guadagnato l’1,31%. Sulla stessa linea sia Francoforte (+1,26%) che Parigi (+1,11%), mentre Londra si conferma con un rialzo molto più moderato rispetto alle altre concorrenti. L’indice inglese ha guadagnato lo 0,26%.

In Asia giornata positiva. Tokyo ha avuto un rialzo dello 0,33%. Bene anche Hong Kong (+0,8%), Seul (+0,96%) e Shanghai (+0,76%). Chiusura contrastata per Wall Street. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,38%, mentre il Nasdaq ha perso lo 0,29%.

Wall Street
Wall Street

I mercati in tempo reale

Spread in rialzo, petrolio in positivo

In leggera risalita lo spread. La chiusura del differenziale è avvenuta in area 114 punti base, con il rendimento decennale allo 0,56%. In lieve rialzo anche l’euro. La moneta europea è passata di mano a 1,2195 dollari e 126,3 yen. Dollaro/yen intorno a 103,55.

Per quanto riguarda il petrolio, la giornata è stata chiusa in positivo nonostante la diminuzione delle scorte negli Usa. Un calo di 0,562 milioni di barili, mentre le attese avevano previsto un -3,1 milioni. Numeri che non hanno inciso sull’andamento del contratto Wti che ha chiuso con un guadagno dell’1,4% a 47,7 dollari.

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
borse 23 dicembre economia Piazza Affari Wall Street

ultimo aggiornamento: 23-12-2020


Milleproroghe approvato in Consiglio dei ministri

Frederic Bastiat, l’economista e filosofo liberale morto a Roma il 24 dicembre 1850