Borse 26 aprile, i mercati Ue in positivo in questa prima seduta della settimana. Milano la ‘maglia rosa’.

MILANO – Borse 26 aprile. Apertura dell’ultima settimana del mese in positivo per i mercati dell’Unione Europea. Una ‘spinta’ che potrebbe essere dovuta alle riaperture, ma i prossimi giorni saranno fondamentale per tutti gli indici. In Italia i ‘fari’ sono puntati sul Recovery Plan. Se il piano sarà confermato e inviato nei tempi previsti, come si augura il premier Draghi, ci potrebbe essere il definitivo cambio di passo.

Negli Stati Uniti tutti gli occhi sulla Federal Reserve, chiamata a comunicare le prossime strategie di politica monetaria degli Usa. E sicuramente le decisioni avranno un riflesso anche nel Vecchio Continente.

Borse 26 aprile, Piazza Affari in positivo

Una giornata molto positiva per Milano. Piazza Affari in questa seduta è stata la migliore del Vecchio Continente con un guadagno dello 0,52% al termine della seduta. Un lunedì che per il listino italiano era iniziato in rosso, ma subito dopo è arrivato il definitivo cambio di passo. Da registrare anche un andamento positivo delle altre con il pomeriggio che si è rivelato di aiuto per i mercati europei. Londra ha guadagnato lo 0,35%, Parigi lo 0,28% e Francoforte lo 0,18%.

La settimana dei mercati si è aperta con l’andamento contrastato in Asia. In rosso sia Hong Kong (-0,5%) che Shanghai (-0,95%), mentre Tokyo (+0,36%) e Seul (+0,99%) hanno registrato una crescita importante. Un trend che rischia di essere confermato anche nella seconda giornata con il Dow Jones che ha perso lo 0,18% e il Nasdaq ha guadagnato lo 0,87%.

Wall Street
Wall Street

I mercati in tempo reale

Spread in rialzo

Lo spread in leggero rialzo. La chiusura è avvenuta in area 105 punti base, con il differenziale allo 0,80%. L’euro in rialzo passando di mano a 1,2111 dollari e 130,44 yen.

Per quanto riguarda le materie prime, il petrolio soffre la pandemia in India. Il Wti ha lasciato per strada l’1,64% a 61,11 dollari al barile.


Mediaset vuole spostare la sede legale in Olanda

Alitalia, slitta il pagamento degli stipendi di Aprile