Borse 27 settembre 2021, Milano apre la settimana in positivo. Andamento in rialzo per tutti gli indici europei.

MILANO – Borse 27 settembre 2021. Una prima giornata della settimana per i mercati europei sicuramente positiva anche per le parole di Christine Lagarde al Parlamento Europeo. La presidente della Bce ha garantito che “l’aumento dell’inflazione è temporaneo e siamo totalmente impegnati a preservare condizioni di finanziamento favorevole, necessarie per una robusta ripresa che porti l’inflazione ai livelli pre-pandemia“.

Parole che confermano un trend comunque positivo per i mercati, ma restano importanti incertezze come quelle della pandemia. La variante Delta è un rischio e la speranza è sempre quella di non fare un passo indietro, anzi continuare ai livelli attuali per poter chiudere il prima possibile questo momento difficile.

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

Piazza Affari in positivo

E’ stata, come detto, una giornata positiva per Piazza Affari. Milano ha guadagnato lo 0,63% diventando la migliore del Vecchio Continente in questa prima seduta settimanale. Bene anche tutti gli altri indici. Francoforte ha avuto un rialzo dello 0,28%, Londra dello 0,16% e Parigi dello 0,19%.

Continua, invece, ad essere contrastata la Borsa asiatica. La migliore è stata Seul con un +0,27%. In leggero rialzo anche Hong Kong (+0,03%). Tokyo e Shanghai, invece, hanno perso rispettivamente lo 0,03% e lo 0,87%. Un trend che rischia di essere confermato anche nella seconda seduta visto l’andamento contrastato a Wall Street. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,21%, il Nasdaq perso lo 0,55%.

Wall Street
Wall Street

I mercati in tempo reale

Spread in leggero rialzo

Chiusura in leggero rialzo per lo spread. Il differenziale ha terminato intorno ai 101 punti, mentre l’euro ha registrato un calo in questa prima seduta della settimana. La moneta europea è passata di mano a 1,1697 dollari.

Per quanto riguarda il petrolio, il contratto Wti ha guadagnato l’1,87% chiudendo a 75,45 dollari al barile. Il Brent, invece, l’1,3% a 79,55 dollari al barile.

ultimo aggiornamento: 27-09-2021


Green Pass obbligatorio, le sanzioni per lavoratori e imprenditori

Ilva, arrestato l’ex commissario Enrico Laghi