Borse 8 gennaio, listini Ue ancora in rialzo. Lo spread si avvicina ai 100 punti base.

MILANO – Borse 8 gennaio. Settimana chiusa in positivo per i listini del Vecchio Continente. L’elezione di Biden e la spinta dei vaccini portano i mercati in rialzo.

Un andamento, come detto in più di un’occasione, che potrebbe non essere confermato nelle prossime settimane. Il rischio di ulteriori restrizioni per bloccare l’epidemia continua a spaventare i mercati.

Borse 8 gennaio, Piazza Affari in rialzo

Nuova giornata positiva nel Vecchio Continente. La Maglia Rosa di questa seduta è stata ancora una volta Parigi con un rialzo dello 0,75%. Bene anche Francoforte (+0,58%), mentre Londra (+0,24%) e Milano (+0,21%) hanno avuto una crescita più contenuta rispetto agli altri indici.

La giornata dei mercati si era aperta con una crescita del 2,3% della Borsa di Tokyo a 28.139,03 punti. L’indice giapponese ha raggiunto i suoi massimi da 30 anni. Bene anche Seul (+3,97%) e Hong Kong (+1,14%). L’unica a chiudere in rosso è stata Shanghai (-0,17%). Bene anche Wall Street. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,18% e il Nasdaq l’1,03%.

Wall Street
Wall Street

I mercati in tempo reale

Spread in calo, Bitcoin oltre i 41mila dollari

L’ultima seduta della settimana ha portato lo spread in area 100 punti. Il differenziale ha chiuso a 103 punti base con il decennale allo 0,52%. Nei prossimi giorni potrebbe essere superata la soglia dei 100 punti che non viene passata dal 2015.

Non si ferma, invece, la corsa del Bitcoin. La criptovaluta ha superato quota 41mila dollari. Una crescita che non è destinata a fermarsi nelle prossime settimane. Chiusura debole, invece, per l’euro. La moneta europea è passata di mano a 1,2245 dollari e 127,24 yen.

Per quanto riguarda le materie prime, il petrolio ha chiuso ancora una volta in positivo. Il contratto Wti in scadenza a febbraio ha chiuso con un rialzo dell’1,51% a 51,60 dollari al barile. Un andamento molto vicino ai massimi da 11 mesi.

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
borse 8 gennaio economia Piazza Affari Wall Street

ultimo aggiornamento: 08-01-2021


Aggiornamento privacy di WhatsApp, il Garante della privacy: “Informativa poco chiara”

Milano, sequestrato maxi yacht all’imprenditore Paolo Fassa