Bozza dl Taranto. Il Governo sta definendo gli ultimi dettagli per il provvedimento dedicato all’ex Ilva. Alitalia e Bankitalia gli altri nodi da sciogliere.

ROMA – Sarà un finale di 2019 molto intenso al Mise. In queste ultime ore il Ministero è al lavoro per definire la bozza del dl Taranto. Secondo le indiscrezioni riportate dall’Ansa, il decreto è a buon punto anche se ancora non si conoscono i tempi dell’approvazione. La maggioranza spera di riuscire a dare il varo entro Natale ma molto probabilmente il tutto slitterà all’anno nuovo.

Nessuna particolare novità rispetto alle ipotesi uscite fuori nei giorni scorsi. Previsti i bonus per tutte le aziende che assumeranno i lavoratori ex Ilva. Presenti agevolazioni per coloro che accetteranno un lavoro lontano dalla propria città oltre visite mediche gratis.

Patuanelli attacca Bankitalia: “Non esercita la vigilanza”

Dl Taranto e Banca Popolare di Bari. Sono questi i due temi sul tavolo del ministro Patuanelli che ha duramente attaccato Bankitalia nel suo intervento ai microfoni della trasmissione Stasera Italia: “E’ evidente che Palazzo Koch non esercita fino in fondo la sua funzione, cosa che è costata il fallimento di molte banche e di molte famiglie“.

Parole che confermano i dubbi da parte del M5s sull’istituto di via Nazionale con il governo che è pronto a dare vita ad una commissione per effettuare dei controlli più rigidi sulle banche.

Bankitalia
fonte foto https://www.facebook.com/tatiana.dellolio

Al Mise un incontro per Alitalia

L’altra questione economica, anche se questa volta non imminente, è Alitalia. Al Mise è andato in scena il primo incontro tra il nuovo commissario, Giangrande, e i sindacati. Il ministro Patuanelli ha ribadito l’impegno da parte del governo a trovare una soluzione. Il titolare dello Sviluppo Economico ha anche assicurato di non aver mai avuto contatto on Lufthansa, prima di oggi. Gli incontri andranno avanti nelle prossime settimane per cercare di trovare la soluzione definitiva.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
alitalia Bankitalia economia ex ilva mise News

ultimo aggiornamento: 18-12-2019


Dal bollo auto al riscatto della casa, le novità del dl Fisco

Popolare di Bari, l’allarme di Bankitalia nel 2016: “Dal cda ritardi e incertezze”