Guerra del Latte, terminata la riunione dei pastori: la proposta

Guerra del Latte, terminata la riunione dei pastori: la proposta

I pastori hanno presentato un documento per fare terminare la guerra del latte. 80 centesimi di euro a litro subito.

CAGLIARI – Non 72 ma 80 centesimi. E’ questa la proposta avanzata dai pastori dopo la riunione avuta nella mattinata di martedì 19 febbraio 2019 a Cagliari. Un documento che vede quindi la presenza di una cifra più alta di quanto messo sul tavolo dal Governo nell’ultimo vertice con una griglia che ha all’interno delle garanzie per arrivare a un euro entro la fine della stagione.

Una proposta che sarà recapitata al ministro Centinaio nelle prossime ore. Toccherà quindi al Governo ora decidere il futuro di questa guerra del latte che ormai dura da diverse settimane. I pastori continuano a reclamare maggiore attenzione in vista del futuro: “Mancano però garanzie per i prossimi anni – dichiarano riportato dall’ANSAnon ci sono infatti certezze di un prezzo fisso nel tempo“.

Manifestazione Sardegna
La protesta dei pastori (fonte foto https://twitter.com/ugocappellacci)

Guerra del Latte, la bozza dell’accordo dei pastori

L’ANSA riporta la bozza dell’accordo dei pastori che giovedì 21 febbraio 2019 sarà presentata al Governo: “Una distribuzione più equa – si legge nel testo – all’interno della filiera dei prodotti del latte caseari. Per raggiungere questo obiettivo si deve far firmare al soggetto venditore all’atto della vendita del formaggio, clausole nelle quali venga dichiarato che il livello di remunerazione della materia prima utilizzata è tale da coprire i costi della produzione“.

Si chiede al Governo inoltre le “dimissioni volontarie ed irrevocabili di tutti i membri dei consigli di amministrazione dei Consorzi di tutela del Pecorino Romano DOP, del Pecorino Sardo DOP e del Fiore Sardo DOP“.

Insomma una richiesta molto chiara da parte dei pastori che non hanno nessuna intenzione di fare un passo indietro sulla vicenda. La proposta sarà portata sul tavolo del Governo per un vertice che serve a chiudere definitivamente una vicenda che dura da diverse settimana.

fonte foto copertina https://twitter.com/ugocappellacci

ultimo aggiornamento: 19-02-2019

X