Brabus 600: per chi non si accontenta

La Brabus 600, vedette del preparatore tedesco allo IAA di Francoforte, è l’esasperazione estrema della già super performante Mercedes-AMG GT S. Dispone di 600 CV e tocca i 325 km/h!

Se volevate comprarvi una Mercedes-AMG GT S, ma i suoi 510 cavalli vi sembrano “pochini”. Niente paura basta spendere “qualche cosa in più” e portare a casa l’ultimo mostro del più celebre e osannato tuner tedesco. Si chiama Brabus 600 ed l’interpretazione estrema in tutti i sensi della già super performante Mercedes-AMG GT S.

Lo stand Brabus allo IAA di Francoforte (termina domenica 27 settembre) fa concorrenza a quelli di molte Case automobilistiche. Al centro troneggia una “bestia” tutta nera che incute timore e rispetto. Basta un’occhiata alle forme maggiorate del body kit in fibra di carbonio per capire che la Brabus 600 è una belva da domare e dominare. Spiccano i cerchi multi-raggi da 21 pollici, i parafanghi anteriori con le vistose prese d’aria, i longheroni laterali e lo spoiler sul paraurti posteriore.

È tuttavia sotto il cofano che sono stati effettuati gli interventi più significativi. Alla Brabus sono riusciti ad incrementare la già spaventosa potenza del Mercedes-AMG V8 4.0 litri da 510 CV, portandola a 600 CV, con un guadagno di ben 90 cavalli. Mentre la coppia massima è salita a 750 Nm a 4.800 giri/min.

Il tuner tedesco ha dichiarato le prestazioni della Brabus 600: schizza da 0 a 100 km/h in soli 3,6 secondi e raggiunge una velocità massima di 325 km/h!

Clicca sulle foto per ingrandirle ed entrare nella galleria fotografica

ultimo aggiornamento: 19-09-2015

X