Bolsonaro: "Brasile, sfide e speranze. Torniamo a essere liberi..."

Brasile, Bolsonaro: “Economia aperta contro la corruzione. No all’ideologia gender”

Il 38° presidente del Brasile, Jair Bolsonaro, ha assunto la carica. Nel suo discorso di insediamento ha puntato sui temi dell’economia, della tradizione e della legittima difesa.

BRASILIA – Jair Bolsonaro è ufficialmente il nuovo presidente del Brasile. Il leader della destra è stato nominato dal presidente del Senato, Eunicio Oliveira. L’ex militare ha giurato solennemente nella sede del potere legislativo; dopo di lui è toccato al vice Hamilton Mourao, anch’egli ex generale delle forze armate.

Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/jairmessias.bolsonaro

I punti chiave del presidente

Bolsonaro ha poi tenuto il discorso d’insediamento, durante il quale ha ribadito quelli che saranno i temi centrali della sua azione di governo. Il 63enne di Campinas punterà al rilancio dell’economia, alla difesa dei valori tradizionali e alla legittima difesa.

Schema tecnico

Abbiamo creato la nostra equipe con una forma tecnica senza l’inclinazione politica che ha trasformato lo Stato in inefficiente e corrotto. Realizzeremo riforme strutturali, che saranno essenziali per la salute economica e la sostenibilità dei conti pubblici. Dobbiamo creare un circolo virtuoso e aprire i nostri mercati al commercio internazionale“. Bolsonaro, sull’economia, ha quindi confermato che il Brasile punterà sul libero mercato dopo le politiche socialiste di Lula e Russeff.

No al gender

Bolsonaro ha quindi garantito che “uniremo il popolo, valorizzeremo la famiglia e le nostre tradizioni giudaico-cristiane (pronto il trasferimento dell’ambasciata in Israele a Gerusalemme, ndr), rispetteremo le religioni, combatteremo l’ideologia di genere. Il Brasile tornerà a essere un Paese libero dalle catene ideologiche. Prometto di impegnarmi a costruire una società senza discriminazioni o divisioni“.

Libertà di possedere le armi

Uno dei mantra di Bolsonaro nella campagna elettorale è stato quello di ampliare il diritto a possedere armi da parte dei cittadini, quale misura per debellare il crimine che attanaglia il Brasile. Nel discorso di insediamento Bolsonaro si è riferito alla questione della sicurezza pubblica, confermando che intende ampliare il “diritto alla legittima difesa“, nonché “onorare coloro che sacrificano la loro vita in nome della sicurezza di tutti“.

ultimo aggiornamento: 02-01-2019

X