Tragedia in Brasile, modello muore durante una sfilata

Tragedia durante la settimana della moda di San Paolo, in Brasile. Un modello è morto durante una sfilata. In corso le indagini.

SAN PAOLO (BRASILE) – La settimana della moda di San Paolo, in Brasile, è stata protagonista di una tragedia che ha sconvolto il pubblico e non solo. Il modello 26enne Tales Soares è morto dopo essere caduto dal palco durante una sfilata. Inizialmente gli spettatori pensavano ad una parte dello show ma la preoccupazione dei colleghi ha fatto scattare l’allarme.

Immediati i soccorsi ma per il giovane non c’era più niente da fare. Le condizioni sono sembrate subito molto gravi e il decesso è avvenuto poco dopo l’arrivo in ospedale. Sulla vicenda è stata aperta un’inchiesta per cercare di capire cosa sia realmente successo. Tutte le piste sono aperte e nelle prossime ore sarà fatta l’autopsia sul corpo del 26enne. La speranza è che dai controlli medici si possa risalire ai motivi che hanno portato al decesso.

Brasile
fonte foto https://twitter.com/EkaitzCultura

Tragedia in Brasile, modello muore durante una sfilata a San Paolo

L’incidente ha provocato sgomento tra tutte le persone presenti alla sfilata. I soccorritori hanno fatto di tutto per rianimare il 26enne ma ormai era troppo tardi. Il decesso è stato confermato dagli organizzatori della settimana di moda di San Paolo anche se non sono state riferite le possibili cause che avrebbero provocato il decesso. L’organizzazione ha comunicato di aver messo a disposizione della famiglia tutte le risorse possibili in questo momento complicato.

Sui social circolano molti video su questo tragico incidente. Le immagini mostrano il modello sfilare sulla passerella e all’improvviso inizia a barcollare e poi cadere. Molto probabilmente la tragedia è stata dovuta ad un malore ma sono in corso tutti gli accertamenti per cercare capire qualcosa in più su una vicenda che ha sconvolto l’intero mondo della moda brasiliano e i presenti.

fonte foto copertina https://twitter.com/EkaitzCultura

ultimo aggiornamento: 29-04-2019

X