Federica Brignone vince la combinata di Altenmarkt. In Austria la valdostana precede Wendy Holdener e la connazionale Marta Bassino.

ALTENMARK (AUSTRIA) – Federica Brignone vince la combinata di Altemarkt, in Austria. Sul traguardo l’azzurra è riuscita a tenere alle sue spalle la campionessa svizzera Wendy Holdener e la connazionale Marta Bassino. Da segnalare anche il quinto posto di Elena Curtoni che ha messo definitivamente alle spalle un brutto infortunio.

Federica Brignone vince la combinata di Altenmarkt

Le condizioni ottimale delle azzurre erano state confermate dal secondo posto in discesa di Nicole Delago alla vigilia di questa combinata. Federica Brignone, al termine del Super G, era riuscita a chiudere davanti a Marta Bassino. Per le due italiane l’incognita era rappresentata dallo slalom ma i risultati sono stati soddisfacenti.

La valdostana è riuscita a conservare il primo posto nonostante l’assalto di una specialista come Wendy Holdener. Bene anche Marta che alla fine si è accontentata di un terzo posto. Per Fede con questa vittoria c’è anche il secondo posto nella Generale con 565 punti. 826 per la Shiffrin.

Fisi
fonte foto https://www.facebook.com/FISIFederazioneItalianaSportInvernali

Bronzo per Francesca Lollobrigida agli Europei di pattinaggio

Per gli sport invernali è stato un weekend molto importante visto anche il bronzo di Francesca Lollobrigida nei 3000 metri agli Europei di pattinaggio di velocità in corso a Heerenveen in Italia. Il tempo di 4’01″663 che vale anche il record italiano in questa specialità. Un primato che le apparteneva anche se portava la data del dicembre 2017 a Calgary.

Un risultato importate per la romana che ha bisogno di ripartire dopo alcuni anni di alti e bassi. La grande delusione in questa specialità alle Olimpiadi è ancora viva ma tra due anni c’è una nuova occasione e Francesca non ha nessuna intenzione di lasciarsela sfuggire. Agli Europei l’oro è andato all’olandese Esmee Visser mentre la russa Natalia Voronina ha conquistato l’argento per soli tre millesimi rispetto all’azzurra.

fonte foto copertina https://twitter.com/Fisiofficial

Coronavirus, online la nuova autocertificazione


Lutto nel mondo del basket, è morto Marco Cocchi

La Serbia vince la prima edizione della ATP Cup