Europei Atletica 2018, Yassine Rachik ha conquistato la medaglia di bronzo a Berlino. Quinto posto per Eyob Faniel, 12esimo Stefano La Rosa.

BERLINO (GERMANIA) – L’Italia è ancora una volta protagonista agli Europei di Atletica in corso a Berlino. Nella maratona uno straordinario Yassine Rachik ha conquistato la medaglia di bronzo alle spalle del belga Koen Naert, che ha firmato anche il record dei campionati e allo svizzero Tadesse Abraham.

Grande prova da parte del corridore azzurro ma di origine marocchine. Il 25enne è riuscito a tenere il ritmo dei primi ma nel finale ha fatto un po’ di fatica cedendo il passo ai primi due. Sicuramente un ottimo risultato per l’italiano che si avvicina con maggiore fiducia ai prossimi appuntamenti che lo porteranno diritto fino a Tokyo. In chiave Italia da segnalare anche l’ottimo quinto posto di Eyob Gherbehiwet Faniel e il dodicesimo di Stefano La Rosa.

Europei Atletica 2018, Yassine Rachik: “Un sogno che si avvera”

Al termine della gara Yassine Rachik ha rilasciato la sua felicità riportato da Repubblica: “Ci credevamo e siamo riusciti a conquistare questa medaglia che per me vale davvero tanto. Il caldo non ha reso la gara semplice ma ci siamo comportati molto bene in questo uomo contro uomo. Sono stato molto coraggioso e ho provato a spingere fino in fondo. Mi sono allenato molto nell’ultimo periodo e ho dimostrato che basta crederci e non arrendersi mai. Peccato per l’assenza di Daniele Meucci altrimenti il risultato poteva essere ancora più bello“.

Di seguito il video con l’arrivo di Yassine Rachik

Marathons berline yasine Rachik

Pubblicato da Mouhsine KingMan wie wilt nieuw films 2018 zien ? Pm en delen mijn page su Domenica 12 agosto 2018

fonte foto copertina https://www.facebook.com/ConiNews/

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
atletica european championship europei atletica Yassine Rachik

ultimo aggiornamento: 12-08-2018


Europei Ciclismo 2018, Matteo Trentin vince il titolo iridato nella prova in linea

Nuoto, record italiano per Miressi e Bianchi ai Campionati Italiani di Categoria