Brutto incidente per Max Biaggi: il pilota non è in pericolo di vita

La caduta stamane sulla pista del Sagittario a Latina. Trasportato in eliambulanza all’ospedale San Camillo, Max Biaggi è cosciente e ha raccontato l’accaduto ai medici.

È un periodo decisamente negativo per il mondo del motociclismo. Max Biaggi è stato ricoverato in codice rosso al San Camillo di Roma dopo un brutto incidente in pista a Latina. Il sei volte campione del mondo è caduto rovinosamente durante le prove degli Internazionali d’Italia di Supermoto trovava sul tracciato del Sagittario (la gara è in programma domenica). Subito soccorso dal 118 e trasportato in elicottero all’ospedale per evitare il traffico romano, il 45enne pilota ha riportato un trauma toracico e alla spina dorsale e la sospetta frattura della spalla.

Max Biaggi è vigile, cosciente e risponde agli stimoli dei medici

Fortunatamente non è in pericolo di vita. È stato lo stesso Max Biaggi, infatti, a raccontare ai medici la dinamica dell’incidente. Sono attualmente in corso accertamenti radiologici, neurologici e clinici per stabilire l’entità dei traumi. All’ospedale San Camillo sono arrivati la sua fidanzata, la cantante Bianca Atzei, la mamma, alcuni parenti e un amico. Seguono aggiornamenti.

ultimo aggiornamento: 09-06-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X