Mondiali Volley 2018: esordio positivo per le ragazze di Mazzanti. La Bulgaria è stata battuta con un netto 3-0.

SAPPORO (GIAPPONE) – L’avventura dell’Italia femminile ai Mondiali di volley inizia con una vittoria. Le ragazze di Mazzanti impegnate a Sapporo in Giappone superano 3-0 la Bulgaria e mettono il primo mattoncino per una qualificazione che non è scontata.

Il prossimo appuntamento per le azzurre è in programma domenica alle 6:40 italiane contro il Canada, in un match fondamentale per il prossimo turno.

Mondiali Volley 2018, esordio con vittoria per le ragazze di Mazzanti

La qualità delle azzurre si è vista sin dal primo set con la Bulgaria che non è mai riuscita a rimanere in partita. Il parziale di 25-15 è la netta dimostrazione di una superiorità da parte dell’Italia che poi si è vista anche nel secondo e nel terzo set anche se in maniera un po’ inferiore. Le avversarie sono rimaste in scia delle ragazze di Mazzanti quasi per tutta la durata dei parziali anche se alla fine a spuntarla sono state proprio le nostre atlete con i parziali di 25-19 25-22.

La migliore in casa azzurra non poteva non essere Paola Egonu con 17 punti messi a segno. In doppia cifra anche Miryam Sylla (16) e Lucia Bosetti (13).

Mondiali Volley 2018, il tabellino di Bulgaria-Italia 0-3 (15-25-19-25-22-25)

Bulgaria: Dimitrova G. 8, Dimitrova N. 9, Paskova 7, Kitipova 1, Barakova, Ruseva 7, Karakasheva 8, Todorova, Chausheva 2. N.E. Petrova, Grigorova, Krasteva, Todorova. Coach Dimitrov

Italia: Cambi, Malinov 1, De Gennaro (L), Chirichella 9, Danesi 5, Bosetti 13, Lubian, Sylla 16, Egonu 17, Parrocchiale. N.E. Ortolani, Nwakalor, Fahr, Pietrini. Coach Mazzanti

Arbitri: Rolf (Stati Uniti) e Caçador (Brasile)

fonte foto copertina https://www.facebook.com/ConiNews/

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
bulgaria-italia italia mondiali volley mondiali volley 2018 volley

ultimo aggiornamento: 29-09-2018


Formula 1, le Mercedes comandano le libere di Sochi. Hamilton davanti a tutti

Spartak Mosca, infortunio ‘a luci rosse’: e la foto è subito virale