Quali sono i modelli di cabriolet economiche che possono fare al caso nostro? Ecco una lista di auto dal più caro al meno caro.

Viaggiare con i capelli al vento per le strade è un lusso che molte persone hanno visto solo nei film. Le case automobilistiche, in particolare, vedono la macchina decappottabile come un modello adatto non alla grande massa di persone, ma solo a una piccola parte che vuole togliersi qualche sfizio. Infatti non tutti se la possono permettere, in quanto i prezzi in molti casi non sono adatti a tutte le tasche. Ma, come spiega Repubblica, ci sono alcune cabriolet economiche che vale la pensa considerare per il costo che hanno, che non è proibitivo come si può pensare. Certo non saranno auto sportive da pellicola cinematografica, ma il vento tra i capelli lo avrete lo stesso. Ecco quali sono i 10 modelli tre le auto cabrio economiche da non lasciarsi sfuggire.

Macchine cabrio economiche: i 10 modelli migliori

Audi TT Roadster, prezzo 51.400 euro

Gli elementi premium di questa autovettura la rendono una vera bellezza… scoperta! La TT Roadster coniuga le caratteristiche dell’auto sportiva con quelle del comfort, tenendo conto anche delle prestazioni. La capotte si abbassa elettricamente, anche quanto si sta viaggiando a un massimo di 50 km/h. Il motore è un benzina 2.0 da 245 cavalli di potenza, con una velocità massima di 250 km/h.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

BMW Z4, prezzo 43.800 euro

Anche in questo caso parliamo di un’auto di grande livello e di qualità. La capotte si reclina elettricamente in 10 secondi, anche mentre si viaggia a 50 km/h, ed è un veicolo che può fare la felicità di qualsiasi appassionato di macchine decappottabili, che vuole anche le performance di un’auto sportiva. Il motore è un 2.0 benzina da 197 cavalli, con uno scatto per arrivare a 100 km/h in 6,6 secondi.

BMW Serie 2 Cabrio, prezzo 37.750 euro

Motore 4 cilindri benzina da 136 cavalli di potenza e una capotte che si reclina in 20 secondi sono gli elementi essenziali della Serie 2 Cabrio, che può essere il sogno (realizzabile) di un’auto decappottabile di grande livello, in particolare per l’allestimento premium che garantisce la casa automobilistica tedesca. Il bagagliaio è di 335 litri e le prestazioni sono impeccabili (da 0 a 100 km/h in 9,4 secondi).

Fiat Nuova 500 Cabrio, prezzo 32.900 euro

Per l’allestimento Passion, la Nuova 500 Cabrio può essere l’auto che fa per voi. Bisogna sapere però che si può acquistare solo con motore elettrico a zero emissioni, e la capotte in tela è disponibile in 3 colori differenti a seconda del gusto di ognuno. L’autonomia con un ricarica è di 320 km. Per 5 minuti di ricarica si potranno già percorrere 50 km senza fermarsi.

Mazda MX-5, prezzo 31.800 euro

La MX-5 è una delle auto decappottabili economiche per antonomasia. Infatti continua a essere venduta a partire dal 1989 nelle diverse generazioni che sono state messe sul mercato negli anni. Il motore è benzina da 132 cavalli di potenza, la guida è scattante e la capotte è in tela e si può solo e unicamente reclinare a mano.

Volkswagen T-Roc Cabrio, prezzo 30.400 euro

Questo è uno dei pochi, se non l’unico Suv in commercio che ha la possibilità di avere il tetto reclinabile. La versione Style è la più economica, con la possibilità di ospitare nell’abitacolo ben 4 persone. Il motore è 1.0 da 3 cilindri per una potenza di 110 cavalli. Se si vuole di più si può avere anche un motore 1.5 da 150 cavalli, anche se il prezzo sale.

Abarth 595C, prezzo 29.200 euro

Quest’auto è disponibile al prezzo più basso nella versione Turismo, con un capotte che si richiude elettricamente in 11 secondi. Una macchina sportiva, anche grazie all’equipaggiamento integrato di base: infatti la velocità massima che può raggiungere è di 218 km/h, con uno scatto da 0 a 100 km/h in 7,3 secondi.

Smart EQ Fortwo Cabrio, prezzo 28.570 euro

Tra le macchina decappottabili economiche c’è sicuramente anche questa di casa Daimler, che nella versione Pure costa 28.570 euro. La capotte si reclina solo nella parte anteriore, e dispone di un motore elettrico che promette autonomia di 150 km con una ricarica.

Mini Cabrio, prezzo 25.600 euro

Anche la cabriolet di casa Mini ha un prezzo accessibile, in particolare nell’allestimento base One. La capotte si reclina elettricamente in 18 secondi, anche quando si sta viaggiando a una velocità di 30 km/h. Il motore è benzina 3 cilindri che sprigiona 102 cavalli di potenza. Un must da avere!

Fiat 500C, prezzo 18.300 euro

L’auto “spider” più economica è sicuramente la 500C, che ha una capotte reclinabile elettricamente in 10 secondi, fino a una velocità di marcia di 60 km/h. Il motore è ibrido mild hybrid, 3 cilindri con una potenza di 69 cavalli. Da non lasciarsela sfuggire a questo prezzo!


Commessa record per la United Airlines, ordine da 270 aerei Boeing e Airbus

Come controllare il saldo punti della patente online, al telefono e con la App