Cagliari-Milan, Kessié a Sky: “Per arrivare al livello di Gattuso devo crescere tanto”

Le parole di Kessié nel post di Cagliari-Milan, gara decisa da una sua doppietta.

Il vero Franck Kessié potrebbe finalmente essere arrivato anche in rossonero. Il centrocampista spaccapartite che aveva fatto innamorare i tifosi dell’Atalanta ha quest’oggi deciso Cagliari-Milan con una doppietta importantissima per la squadra di Gattuso. Intervistato da Sky Sport nel dopo gara, Kessié ha dichiarato: “Adesso abbiamo bisogno di vincere per salire in classifica. Siamo felici, ma abbiamo anche tanta rabbia. Abbiamo iniziato il campionato male ma ora stiamo migliorando. È cambiato tanto, sono orgoglioso, giocando con questa maglia non possiamo perdere punti con questo tipo di avversari“.

Cagliari-Milan, Kessié “Con Gattuso gran rapporto

Dal suo arrivo a Milano, si sprecano i paragoni tra Kessié e Gattuso, per ruolo, temperamento, carisma. Tuttavia, le caratteristiche tecniche dei due sono differenti, come ammesso dallo stesso calciatore ivoriano: “Con Gattuso abbiamo un bel rapporto, è stato un grande campione. Io sono ancora giovane e devo ancora crescere tanto per arrivare a quello che ha fatto lui“. La speranza di tutti i tifosi rossoneri è che davvero Kessié possa presto ripercorrere le orme del suo attuale allenatore. Specialmente con la squadra di club, per poter vantare nel suo palmares un numero importante di successi nazionali e internazionali.

ultimo aggiornamento: 21-01-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X