Cagliari-Milan, Kessié salva il Milan…. e Donnarumma

Gianluigi Donnarumma non brilla e ringrazia Franck Kessié: la doppietta dell’ivoriano salva Gigio dalla pubblica accusa e spinge il Milan al settimo posto.

Che Cagliari-Milan non sarebbe stata una partita semplice per gli uomini di Gennaro Gattuso era chiaro sin dalla vigilia: gli isolani rappresentano una della maggiori incognite del campionato e alternano partite da grande squadra a prestazioni da compagine dilettantistica – con tutto il rispetto parlando.

In occasione della sfida contro i rossoneri i ragazzi di Lopez ci hanno messo il cuore e dal punto di vista atletico hanno messo in seria difficoltà  un Milan come al solito poco incisivo. Eppure i rossoneri avevano iniziato la gara con il giusto piglio, salvo poi incappare in dieci minuti di follia in cui si sono lasciati rinchiudere nella propria metà campo e hanno concesso il vantaggio ai rossoblu grazie a una grave incertezza di Gianluigi Donnarumma.

Milan, Gianluigi Donnarumma col brivido

Complice sicuramente un vento infingardo, Gianluigi Donnarumma non ha brillato. Ha perso di gran lunga il confronto con Cragno macchiandosi dell’errore che ha portato al momentaneo vantaggio del Cagliari e rendendosi protagonista di un paio di uscite… al cardiopalma.

Dopo le ultime prestazioni da Super Gigio, Donnarumma è incappato in una nuova giornata no forse distratto dalla voci di mercato che, come al solito, lo vedono protagonista.

Salvifica per l’estremo difensore azzurro la doppietta di Franck Kessié che toglie le castagne dal fuoco sia a Gattuso che allo stesso portiere milanista. I tre punti conquistati sul campo del Cagliari mandano di diritto in secondo piano i problemi visti alla Sardegna Arena e consegnano ai tifosi rossoneri la prima vittoria stagionale in rimonta.

Nel bene e nel male, questo è il Milan di Gennaro Gattuso: una squadra operaia che punta molto sulla voglia e sulla corsa, il resto sono pochi semplici sistemi di gioco applicati con perizia, costanza e dedizione. Dove potrà arrivare questa squadra solo il tempo potrà dirlo.

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 22-01-2018

Nicolò Olia

X