Coronavirus in Italia, la Calabria ad un passo dalla zona Gialla (e altre quattro rischiano di arrivarci entro la fine di dicembre).

Secondo gli ultimi dati di Giovanni Sebastiani, dell’Istituto per le Applicazioni del Calcolo M. Picone del Consiglio Nazionale delle Ricerche, la Calabria è ad un passo dalla zona Gialla e altre quattro Regioni rischiano il passaggio dalla zona Bianca alla Zona Gialla nelle prossime settimane. I dati sono in linea con le ultime previsioni, secondo cui, alla luce dell’andamento epidemiologico, cinque regioni rischiano il passaggio in zona Gialla prima di Natale.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

La Calabria ad un passo dalla zona Gialla

Per quanto riguarda la Calabria, nella regione il tasso di occupazione dei posti letto in terapia intensiva si attesta intorno all’11%, quindi sopra la soglia massima del 10. I ricoveri in area medica sono intorno al 14,5%, quindi leggermente inferiore al limite massimo del 15%. La previsione di Sebastiani è che la Regione possa passare in zona Gialla la prima di Natale.

Terapia intensiva coronavirus
Terapia intensiva coronavirus

Le altre Regioni a rischio

Le altre regioni a rischio sono Lombardia, Marche, Veneto e Liguria. In Lombardia i ricoveri in area medica sono al 14% con una considerevole crescita giornaliera. Preoccupante ma meno critica la situazione nei reparti di terapia intensiva, con il tasso di occupazione che si attesta intorno all’8 per cento. Il passaggio in zona Gialla potrebbe avvenire in due o tre settimane.

Nelle Marche i ricoveri in area medica sono al 10 per cento circa, mentre in Veneto siamo di poco sotto al 10 ma con il tasso di occupazione dei posti letto in terapia intensiva che ha già raggiunto il 12% circa.

Anche in Liguria il tasso di occupazione dei posti letto in terapia intensiva ha superato la soglia del 10% e nei reparti ordinari siamo intorno al 10, quindi sotto la soglia del 15. Anche qui a preoccupare è la progressione dei ricoveri, che proiettano la Regione verso la zona Gialla tra la fine di dicembre e l’inizio di gennaio.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

coronavirus

ultimo aggiornamento: 06-12-2021


Super Green Pass, il primo multato è a Roma. Sul bus senza certificazione verde

Super Green Pass, come funzionano i controlli