Un calciatore dell’Everton è stato arrestato per pedofilia e poi rilasciato su cauzione. Per motivi legali non sono state rese note le generalità del soggetto.

Terremoto e sconforto in Premier League dopo che un calciatore è stato arrestato per pedofilia. La notizia è stata riportata dal tabloid The Mirror. Stando alle informazioni note, si tratta di un calciatore dell’Everton. Per motivi legali, anche alla luce della delicatezza dalle situazione, il nome del calciatore non è stato reso noto.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Calcio
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/gioco-del-calcio-duello-palla-1350720/

Scandalo in premier, calciatore dell’Everton arrestato per pedofilia

Il Mirror cita fonti della polizia, che ha confermato l’arresto di un uomo di 31 anni con l’accusa di reati sessuali su minori. Sempre secondo la ricostruzione del tabloid, il calciatore, che sarebbe dell’Everton, sarebbe sposato. Il soggetto sarebbe stato rilasciato su cauzione. L’Everton ha comunicato che il calciatore in questione è stato sospeso in attesa che terminino le indagini degli inquirenti. Il club inoltre ha garantito la massima collaborazione agli inquirenti. Nella nota diramata sui propri canali ufficiali, l’Everton ha aggiunto che non rilascerà ulteriori dichiarazioni sulla vicenda fino a quando non saranno noti gli sviluppi delle indagini.

Polizia Inghilterra
Polizia Inghilterra

Chi è il giocatore dell’Everton arrestato? Le ipotesi dei media

Sui media è iniziato il toto-nomi che in realtà in questo momento delicatissimo rappresenta un gioco particolarmente rischioso. Ricordiamo che ufficialmente non è stato diramato il nome del calciatore arrestato e poi rilasciato su cauzione. Così come ricordiamo che al momento le indagini sono ancora in corso, quindi l’esito del lavoro investigativo è incerto. Gli inquirenti potrebbero confermare le accuse, e quindi si andrebbe a processo, o potrebbero lasciar cadere le accuse. Ovviamente i giornalisti inglesi attendono che la squadra si ritrovi sul campo di allenamento per segnare i nomi degli assenti ingiustificati.

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 20-07-2021


Ora spaventa il vaiolo delle scimmie: morto il primo paziente affetto dal virus

“Verme, la Lazio è fascista”, lo striscione degli ultrà contro Hysaj. Il club: “Vergognoso”