Il Milan chiude il girone d’andata al secondo posto per due importanti indicatori. Spettatori allo stadio e media di presenze: i rossoneri seguono l’Inter

Il girone d’andata ha sancito il quinto posto provvisorio dei rossoneri, a un solo punto di distanza dalla Lazio e a distanza siderale dalla capolista Juventus. Ci sono però due elementi che portano il Milan a insidiare la leadership degli altri top club nella nostra Serie A: si tratta di indicatori importanti, potenzialmente in grado di portare grandi ricavi legati al marketing. Il riferimento, ovviamente, è agli spettatori che, ogni due weekend, assiepano San Siro per sostenere i ragazzi di Gennaro Gattuso.

Calcio e Finanza: Milan avanti per spettatori e media presenze

Secondo l’elaborazione del giornale Calcio e Finanza, in una indagine portata avanti grazie anche ai dati di calcio.com e StadiaPostcards, il Milan occupa al momento la seconda posizione nella massima serie italiana sia per il numero di spettatori totali che affollano lo stadio che per la media-spettatori di ciascuna partita giocata.

I dati sono incoraggianti. Nelle 10 gare interne disputate in questo girone d’andata della stagione 2018-2019, il club rossonero ha portato a San Siro la bellezza di 534.866 spettatori, con una media di 52.847 presenze a partita. La variazione, positiva rispetto alla media delle prime 19 giornate dello scorso campionato, è dello 0,3% (52307 la media della scorsa annata).

Lucas Ramalho Ordonho Gabriel, Andreas Sondergaard Pellegri Yusuf Yazici Cristian Brocchi Antonio Nocerino Philippe Mexes Guglielminpietro José Mauri Alberto Gilardino Stefano Eranio Giovanni Stroppa Gianluigi Lentini San Siro Jean-Pierre Papin Rafinha Leonardo Milan Gustavo Gomez

Classifica spettatori: Inter avanti a tutti, Juve sul podio

L’Inter batte il Milan, facendo registrare numeri impressionanti. Sono 560.982 gli spettatori totali della squadra nerazzurra per le 9 partite giocate in casa, con una media a gironatta di 62.331 (incremento rispetto allo scorso anno del 6,5%). Ovvio che, nel caso della società meneghina, il raggiungimento della Champions abbia giocato un ruolo determinante in positivo.

Sul podio la Juventus, penalizzata però per avere uno stadio più piccolo rispetto a San Siro. Roma quarta, Lazio quinta e Napoli solo sesto. Rispetto a una stagione fa, gli azzurri pagano un decremento nella media di spettatori a partita del 36,7%.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio media milan News spettatori sport stadio

ultimo aggiornamento: 31-12-2018


Mercato: Milan, riprende forza la pista Gabbiadini

Milan, De Paul torna di moda ma non sarà facile convincere l’Udinese