Calciomercato, Alexis Sanchez all'Inter: trattativa alle battute finali

Inter, Sanchez a un passo

Calciomercato Inter, Alexis Sanchez a un passo. Il calciatore in nerazzurro con la formula del prestito gratuito e l’ingaggio ridotto.

Accelerata dell’Inter per Alexis Sanchez. Il calciatore, in uscita dalla United, potrebbe presto vestire la casacca nerazzurra. La trattativa è entrata ormai nelle sue battute finali e restano da limare solo gli ultimi dettagli prima di procedere con le formalità di rito.

Inter, Alexis Sanchez a un passo: trattativa alle battute finali

L’accordo tra i due club è stato raggiunto e il calciatore spera di sbarcare a Milano nel minor tempo possibile per sostenere le visite mediche e procedere con la firma del contratto che lo legherà al club nerazzurro.

Sanchez è un calciatore ai margini della rosa che lo United vuole piazzare in tempi brevi se non brevissimi anche per liberarsi di un ingaggio decisamente oneroso. Ma su questo punto servirà un compromesso tra i Red Devils e l’Inter.

Alexis Sanchez
Fonte foto: https://www.facebook.com/alexissanchez7

Lo stipendio di Alexis Sanchez

Il nodo principale della trattativa è infatti legato all’ingaggio. Alexis Sanchez dovrebbe arrivare in nerazzurro con la formula del prestito gratuito ma la dirigenza interista non è disposta a sborsare i sedici milioni percepiti dal giocatore come ingaggio. Per questo motivo Marotta vuole che lo United contribuisca in parte allo stipendio del calciatore. Senza questa condizione l’operazione non si chiude e ci perdono sia i nerazzurri che il Manchester.

Caso Icardi, Juventus e Napoli alla porta

Per quanto riguarda le operazioni in uscita resta da risolvere il caso Icardi. Al momento le opzioni possibili sono due. La Juventus e il Napoli. Con entrambe le società si ragionerebbe su uno scambio. Con Dybala nel primo caso e con Milik nel secondo. Il problema è che la strada che porterebbe l’argentino a Torino è piena di ostacoli anche alla luce dei rapporti non propriamente cordiali tra i due club, peggiorati dopo l’inserimento dei bianconeri nella trattativa per Lukku.

ultimo aggiornamento: 19-08-2019

X