Calciomercato, il Milan rescinde con Gabriel Paletta. Mirabelli: “Scelta concordata”

L’avventura di Gabriel Paletta al Milan termina oggi. Il difensore ha ufficialmente rescisso il contratto che lo legava ai rossoneri fino a giugno.

MILANO – Le strade di Gabriel Paletta e il Milan si separano. Dopo una stagione e mezzo, il difensore italo-argentino ha deciso di rescindere il contratto che lo legava ai rossoneri fino a giugno e provare una nuova esperienza. Per lui le sirene turche si fanno sempre più insistenti con il Fenerbahçe che rimane in pole position. Da non scartare, però, l’ipotesi Italia che nella giornata domani potrebbe balzare tra le preferenze del centrale.

Rescissione Paletta, il saluto di Mirabelli: “Decisione concordata”

Ad annunciare la rescissione di Gabriel Paletta è stato il direttore sportivo rossonero, Massimiliano Mirabelli, attraverso il suo profilo ufficiale di Twitter: “La decisione di rescindere il contratto con Paletta – scrive – è stata concordata tra le parti. Ci tengo a salutare un grande uomo prima che calciatore. Un esempio di correttezza, professionalità e lealtà sportiva. In bocca al lupo Gabriel, per tutto quello che verrà nella tua carriera“.

ultimo aggiornamento: 30-01-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X