Calciomercato, ora il Milan ha fretta

Calciomercato Milan, Simone Zaza diventa il primo obiettivo di Gattuso e Mirabelli. Per l’attaccante azzurro si potrebbe chiudere in tempi brevi.

Calciomercato Milan, Simone Zaza il compromesso giusto? Continua a essere tutta in salita la strada per Massimiliano Mirabelli, costretto a guardare le avversarie che si rinforzano mentre lui resta in attesa di conoscere il proprio futuro e quello del club. In mezzo a tutto questo c’è Gennaro Gattuso che non vuole correre rischi. Rino sa che nei prossimi mesi potrebbe cambiare tutto così come potrebbe non cambiare nulla. Commisso continua a trattare senza risultati e non è detto che possa decidere di fare piazza pulita in Casa Milan, mentre il Tas potrebbe ribaltare la sentenza Uefa.

Calciomercato Milan, Gennaro Gattuso ha fretta

Chiare le idee del tecnico. Nel dubbio bisogna cominciare a muoversi, anche a costo di mettere le mani su quegli obiettivi secondari della lista stilata con Massimiliano Mirabelli. Il nodo principale per il mercato del Milan resta l’attacco. I profili individuati dai rossoneri non sono disposti a trasferirsi in una squadra senza Europa o costano troppo. Dagli ottanta milioni in su. L’unico obiettivo al momento concretizzabile è quel Simone Zaza che in fondo non fa impazzire nessuno ma difficilmente potrebbe fare peggio di Kalinic.

Gennaro Gattuso
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Calciomercato Milan, Simone Zaza scala posizioni

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, Massimiliano Mirabelli nei giorni scorsi avrebbe avuto un contatto con Beppe Bozzo, procuratore proprio di Simone Zaza. L’ex attaccante della Juve è da tempo nel mirino del Milan che sperava però di riuscire a portare a casa un giocatore di ben altro spessore. Con tutto il rispetto per Zaza. Difficile che con il giocatore del Valencia i rossoneri possano risolvere tutti i loro problemi, ma la sensazione è un passo avanti possa essere fatto. Il resto dipenderà poi da Gattuso, convinto che con un altro paio di innesti possa risollevare le sorti di una squadra che tutti danno già per spacciata.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 01-07-2018

Nicolò Olia

X