I bianconeri si sono assicurati il centrocampista venezuelano che oggi effettuerà le visite mediche. Rincon era anche obbiettivo della Roma

Tomás Eduardo Rincón Hernández è praticamente un giocatore della Juventus. Il centrocampista del Genoa ha trovato infatti l’accordo con il club bianconero per trasferirsi a inizio anno a Torino; la società di Preziosi cede il 28enne di San Cristobal in prestito con diritto di riscatto fissato a 10 milioni. Sul capitano della Nazionale venezuelana c’era anche l’interesse della Roma ma la Juventus ha deciso di accelerare e affondare il colpo in seguito al ko in Supercoppa Italiana che ha evidenziato la necessità di irrobustire il centrocampo. Rincon è arrivato in Serie A nel 2014 al Genoa a parametro zero via Amburgo e ha collezionato 82 presenze con il Grifone.

Adesso Witsel?

L’acquisto di Rincon potrebbe non essere l’unico da parte della Juventus. Il dg bianconero Marotta è sempre sulle tracce di Witsel, il centrocampista belga in forza allo Zenit San Pietroburgo. Il classe ’89 è in scadenza con il club russo e quindi potrebbe arrivare a Torino da svincolato ma a giugno: per liberarlo subito, lo Zenit pretende un indennizzo di alcuni milioni. La trattativa potrebbe decollare nei prossimi giorni. E Allegri avere due nuovi centrocampisti.

Nuove ordinanze in vigore: ecco che cosa si può fare in base al colore della zona

TAG:
Genoa Juventus Rincon roma Witsel

ultimo aggiornamento: 29-12-2016


Milan, rinnovo per Bonaventura fino al 2020. Luiz Adriano verso lo Spartak Mosca

Il 2016 rossonero, parte prima: da Mihajlovic a Montella