Calciomercato, la Juventus punta tutto su Mauro Icardi. Il calciatore piace anche a Cristiano Ronaldo. Operazione difficile ma non impossibile.

Calciomercato, la Juventus punta tutto su Mauro Icardi. Dopo lo stop della trattativa per Lukaku, i bianconeri avrebbero deciso di lanciare l’assalto a Maurito. Nonostante la ferma resistenza dell’Inter che ai bianconeri proprio non vorrebbero cederlo.

Mauro Icardi
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/MauroIcardiOficial/

Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

La cessione di Paulo Dybala

Il primo tassello del mercato della Juve è la cessione di Paulo Dybala. Manchester o no, il calciatore argentino dovrebbe lasciare Torino. Il calciatore non fa parte del progetto di Maurizio Sarri e dovrebbe finanziare il grande colpo di fine estate. La speranza – remota – dei bianconeri è quella di piazzarlo allo United per provare a prendere Lukaku. La strada però è tutta in salita anche perché i Red Devils avrebbero fatto sapere di non essere interessati al Diez.

Paulo Dybala
Paulo Dybala

Calciomercato, Juventus su Mauro Icardi

I bianconeri sono tornati a muoversi per Mauro Icardi. L’Inter ha necessità di vendere il centravanti e non vuole tenerlo fermo per due anni. Sia per motivi economici che per motivi legati alla gestione dello spogliatoio.

La Juventus per la dirigenza nerazzurra rappresenta l’ultima disperata spiaggia per liberarsi del peso argentino. La speranza è quella di convincere l’attaccante a fare rotta verso Roma o Napoli, due destinazioni per nulla gradite al calciatore.

Proprio la volontà di Icardi di andare a Torino potrebbe alla fine fare la differenza spingendo l’Inter a dare il via libera all’operazione. Cosa che sarebbe decisamente più semplice se la dirigenza riuscisse ad accaparrarsi un degno sostituto.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news Inter Juventus

ultimo aggiornamento: 06-08-2019


Milan: Federico Giunti, tecnico della Primavera, compie oggi 48 anni

Milan, l’opinione di Sconcerti: “Squadra bella, forse troppo…”