Le difficoltà per Suarez spingono la Juventus su Edin Dzeko (Milik verso la Roma). Il Milan in pressing sulla Fiorentina per Nikola Milenkovic.

Sarà Edin Dzeko il centravanti della Juventus di Pirlo? La questione potrebbe diventare affermativa a breve: date le difficoltà per arrivare a Luis Suarez per la questione del passaporto comunitario (quindi cittadinanza italiana, ndr), i bianconeri hanno deciso di ritornare con forza sull’attaccante bosniaco.

Juventus, si riavvicina Dzeko

L’intesa con il 34enne di Sarajevo è già pronta e si paga su un biennale da 7,5 milioni netti a stagione, bonus inclusi. In pratica, Dzeko andrebbe a “rilevare” quanto percepiva Higuain.
A questo punto, la Juventus si deve mettere al lavoro per trovare l’intesa con la Roma: l’offerta bianconera è salita, arrivando a 15 milioni. E i giallorossi accetterebbero di buon grado, reinvestendo la cifra su Milik, in uscita dal Napoli. Per il polacco la valutazione è scesa a 25 milioni, anche in virtù della scadenza del contratto tra meno di un anno.

https://www.youtube.com/watch?v=Zqhz-TqYNxQ

Il Milan vuole Milenkovic

In casa rossonera l’obbiettivo numero uno di mercato è Nikola Milenkovic: il difensore serbo è stato allenato da Pioli, e il tecnico emiliano lo ha indicato come il top per la difesa del Diavolo.
Il Milan avrebbe già proposto 20 milioni per il cartellino del classe ’97, la Fiorentina chiede il doppio. Le parti, con in mezzo l’agente Ramadani, sono in contatto per giungere un’intesa che potrebbe essere trovata sui 30-32 milioni. Non è un caso che i viola abbiano già bloccato il romanista Fazio.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Edin Dzeko Juventus milan Milenkovic sport

ultimo aggiornamento: 16-09-2020


Europa League, la lista del Milan: ci sono tutti i nuovi acquisti

Shamrock Rovers-Milan, Pioli in conferenza stampa: “Vogliamo arrivare ai gironi”